A1 UFFICIALE – Alice Montiani confermata a Battipaglia

Per lei sarà la quarta stagione in biancoarancio.

di La Redazione

Prosegue il bellissimo e profondo legame tra la PB63 e Alice Montiani. La guardia toscana, infatti, resterà a Battipaglia anche nella prossima stagione: per la 20enne nativa di Pescia, la prossima, sarà la quarta stagione consecutiva in biancoarancio.

Per festeggiare la sua permanenza, l’abbiamo intervistata. Ecco le sue parole:

– Cosa ti ha convinta a rimanere a Battipaglia?

– Non è stato affatto difficile scegliere se restare o no: Battipaglia è diventata una seconda casa e la PB63 una seconda famiglia che non mi ha mai fatto mancare niente. Per me non c’è posto migliore, cestisticamente e non, dove stare: credo che la PB63 sia proprio la società adatta a me. Ringrazio Giancarlo che, nonostante in questi anni, a causa di vari problemi fisici, non ho quasi mai disputato un campionato intero, mi ha confermata dandomi un’altra opportunità: non smetterò mai di ringraziarlo per questo.

– Dopo tanti anni, cosa rappresentano, per te, Battipaglia e la PB63? E se e quanto ti senti battipagliese?

– Come già detto, Battipaglia è, per me, una seconda casa tanto che, quando mi fanno la domanda “di dove sei?”, io non so se rispondere “Lucca” o “Battipaglia” (ride,ndr).Per quanto riguarda la PB63, ogni persona che ne fa parte è molto importante per me: l’ambiente che si è creato all’intero della società mi rende molto meno pesante la lontananza da casa.

– Quali sono le tue condizioni fisiche?

– Sicuramente sarà difficile tornare in campo dopo questi mesi di stop … soprattutto per me che, nel corso degli ultimi due anni o quasi, ho trascorso più tempo ferma a causa degli infortuni che ad allenarmi. Spero di iniziare presto e al meglio la preparazione così da conoscere anche le mie nuove compagne di squadra.

– Quali saranno i tuoi obbiettivi per la prossima stagione?

– L’obbiettivo personale sarà, sicuramente, quello di riprendermi e di tornare in forma: farò il possibile per dimostrare a Giancarlo (Rossini,ndr)che la fiducia che mi ha accordata è ben riposta. Gli obbiettivi di squadra saranno creare un bel gruppo e portare Battipaglia dove merita, soprattutto per le persone che verranno a vedere le nostre partite e che faranno il tifo per noi.


Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy