A1 UFFICIALE – Battipaglia conferma Mazza

A1 UFFICIALE – Battipaglia conferma Mazza

Inizia con una bellissima notizia il mese di settembre in casa O.ME.P.S. BricUp Battipaglia. Si tratta della preziosa conferma di Federica Mazza.

di La Redazione

Inizia con una bellissima notizia il mese di settembre in casa O.ME.P.S. BricUp Battipaglia. Si tratta della preziosa conferma di Federica Mazza la quale, dunque, si unisce al consistente numero di giovani di qualità a disposizione di coach Giuseppe Piazza per costruire, insieme alle giocatrici senior, una squadra che faccia dell’entusiasmo, del coraggio e dell’imprevedibilità le proprie caratteristiche salienti.

Ecco come il play ragusano commenta la propria permanenza nella famiglia della PB63:

“Il prossimo sarà il mio terzo anno alla Polisportiva Battipagliese. Dopo questo lungo stop, non vedo l’ora di ricominciare e di conoscere i nuovi componenti della squadra.
Quest’anno avró la possibilità di essere allenata da Giuseppe Piazza, coach che ho già avuto modo di conoscere in passato. Faró di tutto per conquistare la sua fiducia e guadagnare sempre più minuti in campo. I miei obiettivi sono quelli di migliorare sempre di più ed essere più concreta in campo. Spero, insieme a tutti, di fare un buon campionato”.

Queste, invece, le parole del coach Giuseppe Piazza:

“Non posso che confermare anche per lei quanto già detto in riferimento alle altre 2001, ovvero che ci aspettiamo molto da loro dal punto di vista dell’affidabilità e della sostanza. Nel suo caso in particolare, stiamo parlando di una ragazza che nello scorso campionato ha giocato oltre 300 minuti dimostrando una crescita costante. Direi che soprattutto sotto il profilo della personalità, parlandole durante questa estate, si percepisce che l’ultima stagione le sia servita molto. A Federica il talento certamente non manca, adesso l’ulteriore passo in avanti che è chiamata a fare riguarda il miglioramento delle sue qualità fisiche di forza esplosiva e rapidità, oltre che la capacità di giocare con decisione e faccia tosta come la serie A ed il suo ruolo richiedono”.

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy