A1 UFFICIALE – Battipaglia, ingaggiata la playmaker Mathilde Domenger

0
FIBA.com

Nonostante l’ultimo posto in classifica (ed anzi, soprattutto a causa di esso) la O.ME.P.S. Battipaglia non ha alcuna voglia di arrendersi e, combattiva come lo è in campo (nonostante i risultati avversi), anche al di fuori del parquet continua a non lesinare sforzi per provare ad invertire la rotta ed a centrare l’agognato obbiettivo salvezza.

In questo finale di stagione (che si preannuncia intenso e da brividi), coach Conte e tutta la compagine biancoarancio avranno al loro fianco una giocatrice in più, due braccia due gambe ed un cuore aggiuntivi per spingere la Battipaglia cestistica verso la conquista della permanenza in massima serie.

La giocatrice in questione è Mathilde Domenger, giovane playmaker francese (nata a Dax il 22 aprile 2001) che, in passato, ha militato anche nel prestigiosissimo Basket Landes (nella massima serie transalpina).

Ferma da 11 mesi a causa di un brutto infortunio al tendine d’Achille del piede destro, Mathilde è, finalmente, guarita ed è pronta (e motivatissima) per mettere le sue importanti qualità al servizio della O.ME.P.S. Battipaglia già a partire dell’imminente sfida in programma domenica prossima in casa dell’Allianz Geas Basket.

Playmaker rapido ed intelligente, Mathilde è dotata di ottima visione di gioco e di una spiccata propensione agli assist: insomma, l’identikit giusto per le necessità di una squadra che aveva bisogno di una guida sicura in cabina di regia.                             

Non meno preziose sono le sue qualità umane: Mathilde, fin dal primo giorno, ha mostrato voglia di lavorare e di mettersi alla prova con sfide impegnative nonché sintonia con le compagne di squadra e l’intero staff tecnico.

Felici di averla con noi, speriamo che possa, insieme alle sue compagne di squadra, regalarci quelle grandi gioie finora solo sfiorate.

Bienvenue à Battipaglia!

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese