A1 UFFICIALE – Danielle McCray approda alla O.ME.P.S. BricUp Battipaglia

La guardia/ala americana aveva già calcato i parquet italiani anni fa con Schio.

di La Redazione

La tanto attesa terza straniera della O.ME.P.S. BricUp Battipaglia ha, finalmente, un nome e un volto. Quelli (di spessore) di Danielle McCray, guardia/ala di 180 centimetri dai nobili trascorsi.

 

McCray (classe 1987) ha, infatti, intessuta una lunga e prestigiosa carriera, inaugurata con numeri importantissimi già ai tempi del campionato collegiale statunitense, dove, con la canotta della University of Kansas, arrivò a toccare anche i 21,6 punti di media in una singola stagione (tirando, inoltre, con il 42,6% da tre!).

 

Inevitabile e naturale la conseguenza: nel draft 2010, fu addirittura 7ª scelta assoluta (scelta operata dalle Connecticut Sun).

 

Da allora in poi, una carriera luminosa che, qualche anno fa, l’ha portata anche in Italia: nella stagione 2012/2013, McCray ha indossata la canotta del Famila Schio.

 

Ed ora, a 33 anni, ecco una nuova sfida, assai intrigante: far fare il salto di qualità (aggiungendo punti, fisicità ed esperienza) ad una squadra che, condizionata da innumerevoli problemi, ha finora dato tutto non raccogliendo né gioie né vittorie.

 

Nell’attesa di vederla presto in campo, rivolgiamo a Danielle il più caloroso benvenuto nella famiglia della PB63.

 

Welcome, Dani!

 

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy