A1 UFFICIALE – Empoli ingaggia Aliyah Jeune

0

La Scotti per le sue straniere pesca ancora in Europa. Arriva infatti dalla Svezia Aliyah Jeune, guardia americana classe ’97 che andrà a completare il roster a disposizione di coach Alessio Cioni dopo che è saltato il trasferimento di Richards.

Per la precisione la giocatrice viene dal Södertälje, società di questo comune adiacente a Stoccolma dove si è trasferita quest’anno dopo aver giocato nel 2020/2021 in Ucraina, nella Dynamo Npu Kyiv chiudendo con numeri interessanti: 43,6% dal campo e 32% dalla lunga. La sua carriera è iniziata nel 2014/2015 a Burlington, nella Life Center Academy, scuola privata situata nella città della contea nel New Jersey. Da lì il passaggio alla Rutgers University dove è rimasta per due anni partendo sempre in quintetto. Prima del salto in Europa, per lei altri due anni nella Ncaa, prima nella università Morehead e poi in quella della Southern California. Ora la decisione di lasciare la Svezia ed accettare l’offerta dell’Use Rosa Scotti che conta molto su di lei per far fare un salto di qualità alla squadra impegnata nella corsa salvezza del massimo campionato.

“E’ una giocatrice poliedrica – spiega coach Alessio Cioni – una esterna alta che è brava anche vicino a canestro oltre che a crearsi tiri dal palleggio. Abile nel passaggio, sembra completa a livello di fondamentali e quindi non vediamo l’ora di conoscerla da vicino ed averla in campo con noi”

Uff.Stampa Use Basket

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here