A1 UFFICIALE – Rinnovo biennale per coach Piazza e San Martino di Lupari

0

Il campionato non è ancora concluso, anzi resta un appuntamento importantissimo per inseguire la qualificazione ai playoff. Ma nel frattempo in casa Lupebasket si inizia già a guardare anche al futuro, e lo si fa nel segno della continuità: la società è infatti felice di annunciare che è stato raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto con il coach della prima squadra Giuseppe Piazza. Il tecnico lucchese, arrivato a San Martino di Lupari un anno fa, ha rinnovato per due stagioni, e rimarrà dunque alla guida dell’Alama almeno fino al 2026.

«Come ho detto già in altre occasioni, a San Martino mi sono trovato molto bene in tutti i sensi – spiega il coach giallonero – Prima di tutto con le persone: dal presidente, alla società, a tutti coloro che collaborano. Per me è stata una scelta naturale quella di prolungare, e mi fa piacere che il presidente me l’abbia proposto, oltretutto con durata biennale. Il fatto poi che arrivi in un momento non positivo della stagione mi fa ancora più piacere, perché vuol dire che la stima è indipendente dai risultati, che in questa seconda parte di stagione ovviamente non hanno soddisfatto neanche me. Ma c’è l’idea di costruire qualcosa di duraturo».

Con la salvezza già in tasca, sabato sera le Lupe si giocheranno contro Sassari – in un palazzetto che si preannuncia già tutto esaurito – le proprie chance di qualificazione ai playoff Scudetto: «Credo che nella prima parte di stagione abbiamo fatto molto bene, dimostrando una grande identità, che purtroppo si è un po’ persa nella seconda parte, anche se qualche attenuante ce l’abbiamo. Ma in questo senso mi sento un po’ in debito con la società e con i tifosi, per i risultati che non abbiamo ottenuto nel girone di ritorno. Perciò fare bene in questo finale di campionato, e progettare per il prossimo anno una stagione che sia più continua, è per me un grosso stimolo in vista del futuro».

Nel mezzo per il tecnico delle Lupe ci sarà anche il prestigioso impegno all’Europeo in Lituania con la Nazionale Under 20, della quale è diventato capo allenatore lo scorso dicembre.

Queste le parole del presidente Vittorio Giuriati: «Mi rendo conto che possa sembrare paradossale, che un annuncio del genere arrivi in quello che dal punto di vista dei risultati è il momento di massima difficoltà della stagione. Ma in realtà dimostra ancora di più quanto crediamo in Giuseppe, sia come allenatore che come persona. Dopo un anno insieme siamo sempre più convinti che sia l’uomo giusto per San Martino. Parliamo di un tecnico intelligente, equilibrato, un formatore che sa insegnare la pallacanestro alle più giovani. Siamo consapevoli di essere in buone mani, e molto felici di continuare insieme a lui».

UFF.STAMPA LUPEBASKET