A1 UFFICIALE – San Martino di Lupari annuncia Piazza

0

La Società Lupebasket è lieta di annunciare che sarà Giuseppe Piazza il capo allenatore del Fila San Martino di Lupari nella stagione 2023/24, l’undicesima consecutiva nel campionato di Serie A1 femminile per il club della provincia di Padova.

Il tecnico lucchese, classe 1968, arriva sulla panchina delle Lupe dopo la felice esperienza con il Basket Team Crema, che nell’ultima stagione si è ritagliato il ruolo di rivelazione della A1, conquistando da neopromossa la qualificazione ai playoff Scudetto.

«Per preparare la nuova stagione, il primo fondamentale tassello è l’allenatore – osserva il Presidente Vittorio Giuriati – Quando abbiamo capito che Serventi non sarebbe rimasto, il nostro primo pensiero è andato a Giuseppe: ci siamo trovati subito in sintonia, e abbiamo colto entrambi l’opportunità. Nell’ultima stagione ho visto una Crema che, al di là degli ottimi risultati, ha sempre avuto una grande identità. Piazza è un formatore, ha tanti anni di esperienza ma allo stesso tempo è un capo allenatore emergente per il basket femminile italiano, e sono convinto che si potrà lavorare bene insieme».

Queste le prime parole del neo coach giallonero: «Affronto questa nuova avventura con grande entusiasmo. Arrivo in una realtà consolidata, che fa basket in A1 da tanto tempo, e che finora ho potuto apprezzare dall’esterno. Mi ha sempre dato l’idea di una società fatta di persone perbene, e i primi contatti me l’hanno confermato. Anche sugli spalti ho visto un tifo appassionato ma sempre corretto. Penso sarà un ambiente sano dove lavorare, ideale per quella che è la mia idea di pallacanestro».

Curriculum lungo e variegato, quello di coach Piazza. Dopo le esperienze da giocatore, la sua carriera da allenatore comincia prestissimo, ad appena 18 anni, in ambito maschile con le giovanili della Pallacanestro Lucca. Dopo il trasferimento a Montecatini, con cui nel 2000 conquista da assistente di Alessandro Finelli lo Scudetto Juniores, nel 2001 torna a Lucca dove è capo allenatore in B2 maschile.

La prima esperienza in ambito femminile arriva in A2 a La Spezia, nella stagione 2008/09, ma è ancora a Lucca – dopo una nuova parentesi maschile ad Altopascio, con cui vince il campionato di C2 – che Piazza vive una delle esperienze più belle e formative. Da assistente di Mirco Diamanti trascorre infatti cinque stagioni importanti, culminate nella vittoria dello Scudetto femminile del 2017, in finale contro Schio. Nello stesso periodo guida anche la squadra maschile del Centro Minibasket Lucca, con cui si guadagna un’altra promozione in C Gold.

Nel frattempo per lui si aprono le porte dell’Azzurro: dal 2016 al 2019 è assistente delle Nazionali giovanili, e fra i traguardi più belli c’è la medaglia d’Oro vinta con l’Italia Under 18 (capitanata da Silvia Pastrello) agli Europei del 2019.

A livello di club, invece, dopo un’esperienza da capo allenatore a Battipaglia, ritrova coach Diamanti a Crema. La stagione 2021/22 è un trionfo da 32 vittorie in 33 partite, e vale la promozione in A1. In estate Piazza è promosso head coach, e per la formazione lombarda sarà un’altra annata da ricordare: un girone di ritorno quasi perfetto (9 vittorie in 13 partite) permette di salvarsi e di centrare anche i playoff. Qualche giorno fa, tuttavia, la società ha annunciato di aver siglato un accordo per la cessione del titolo.

«Di sicuro c’è molto dispiacere per questo epilogo – osserva il neo tecnico delle Lupe – Credo che la chiamata di San Martino sia frutto anche del lavoro fatto a Crema, se mi si sono aperte queste porte lo devo anche alla società e alle ragazze».

Coach Piazza sarà a San Martino di Lupari già nei prossimi giorni, per prendere contatto con l’ambiente e iniziare a preparare la prossima stagione. Da parte della società, un grande in bocca al lupo per questa nuova avventura insieme!

Ufficio Stampa Lupebasket