A1 – Vigarano, a tu per tu con Valentina Fabbri

Le prime parole di Fabbri.

di La Redazione

Due veloci battute con Valentina Fabbri, nuovo arrivo in casa Meccanica Nova, con il proprio bagaglio di esperienza e una lunga carriera, ecco cosa ci ha raccontato nel suo primo contatto con la nostra realtà.

Arrivi da una stagione a Carugate, terminata con una concreta salvezza ai danni di Alghero, parlaci della tua ultima annata… “Step back.. Start again and never give up… E’ stato un anno veramente intenso, iniziando dalla societa’ di Selargius a Carugate, non mi ero mai trovata a cambiar squadra a metà anno, ma non mi ferma mai nulla! Non mi sono neanche fermata con una frattura alla mano destra… Credo nella costanza e nel duro lavoro e nel gioco di squadra! Mai fermarsi!”

Torni nella massima Serie che hai fortemente voluto, che campionato ti aspetti? “Mi aspetto solo che la mia nuova squadra sia pronta ed unita ad affrontare un campionato con squadre riformate da 0!”

Come saprai Vigarano è un piccolo paese alle porte di Ferrara, cosa ti aspetti da questa nuova avventura? “La vita e’ per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci… Direi piu un ritorno che una nuova avventura.. Sono pienamente coerente delle scelte fatte e di quello che valgo e sono pronta ad affrontare questa nuova annata.”

La Meccanica Nova è per vocazione un team al lavoro con le giovani(ssime), la tua esperienza sarà importante per farle crescere ed indirizzarle al meglio, pronta per questa nuova sfida? “Vigarano è una società che merita grandi attenzioni.. Si sa che le giovani sono il nostro futuro e tutte quante dobbiamo aiutarci a portare il alto il nome di questa società.”

Fuori dal campo hai qualche sogno nel cassetto o qualche hobby particolare che curi nel tuo tempo libero? “Il talento ti lascia a piedi se non lavori duro tutti i giorni per ciò che vuoi ottenere ed ogni sogno a cui rinunci è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere. Riassumerei il tutto con Life isn’t about waiting for the storm to pass.. It’s about learning to dance in the rain.”

Benvenuta Valentina, anzi BentornatA…

Uff.Stampa Meccanica Nova Vigarano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy