A2 UFFICIALE – Carugate ingaggia Tomasovic

A2 UFFICIALE – Carugate ingaggia Tomasovic

Tomasovic, classe 1993, bosniaca con passaporto croato, sarà la nuova straniera di Carosello Basket Carugate per la prossima stagione.

di La Redazione

E’ stata l’autentica protagonista della doppia sfida contro Roma all’ultimo spareggio playout di quest’anno della serie A2: Sedici punti e 14 rimbalzi in gara 1, 26+8 in gara 2. Due super prestazioni, quelle di Natasa Tomasovic, che hanno regalato la salvezza alla sua Orza Rent Nico Basket, con cui aveva chiuso la stagione regolare all’undicesimo posto del girone nord.

Tomasovic, classe 1993, bosniaca con passaporto croato, sarà la nuova straniera di Carosello Basket Carugate per la prossima stagione. Alta 186, l’anno scorso ha prodotto 9,8 punti, 7,6 rimbalzi e il 48% da 2 con la squadra toscana di Ponte Buggianese, di cui è stata la seconda miglior marcatrice dopo Serena Bona e la prima rimbalzista. Giocatrice che può interpretare indistintamente il ruolo di centro e ala forte, prenderà il posto di Lorena Molnar, con cui non è stato possibile trovare un accordo economico per il suo rinnovo.

Natasa è una buonissima atleta, capace di giocare uno contro uno spalle e fronte a canestro, discreto anche il suo tiro dall’arco. Prima di Nico Basket, Natasa ha vestito la maglia del Cus Cagliari. Una stagione sfortunata, quella in Sardegna, dove ha giocato 17 partite con 7.4 punti, 8.2 rimbalzi e 11.4 di valutazione, prima di rompersi il legamento crociato anteriore e chiudendo anticipatamente la stagione.

“Un nuovo centro da inserire significa una nuova sfida -ha spiegato coach Luigi Cesari-. Sono soddisfatto della sua firma. Ha numeri di produttività e valore leggermente migliori di Molnar. Ha fatto una bella coppia con Bona a Pistoia e sono certo potrà fare lo stesso con la nostra Veronica Schieppati che è un’ala alta molto duttile e intelligente. Allenarla sarà un piacere, sono certo che possa darci la fisicità sotto le plance di cui abbiamo bisogno”.

Tomasovic, che nella sua carriera ha vestito le casacche del Priolo (serie A1) e del Ragusa (A2), ha esordito come professionista con la maglia del Borac Banja Luka, squadra di Bagnaluca, città della repubblica serba di Bosnia ed Erzegovina, dove ha militato dal 2009 al 2014, per poi trasferirsi al ZKK Orlovi Banja Luka. I numeri della sua ultima stagione: 16.7 punti (terza realizzatrice della lega), 7 rimbalzi, 4 assist, 2.7 assist, 54% da 2, 37.5% da 3 e il 78.9% ai liberi, 22.1 di valutazione.

Uff.Stampa Carosello Carugate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy