A2 UFFICIALE – Il Basket Girls Ancona firma Elena Streri

0

Primo volto nuovo nel Basket Girls Ancona edizione 24/25. La Società biancorossa comunica l’ufficialità dell’accordo fino alla fine della stagione sportiva 2024/2025 con l’esterna Elena Streri che sarà dunque a disposizione di coach Luca Piccionne e del suo staff in vista del prossimo campionato di Serie A2.

Triestina, classe 2004, vent’anni da compiere il prossimo 29 agosto, Streri arriva da una stagione vissuta con la maglia del Galli San Giovanni Valdarno nel Girone A di A2 chiusa con la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, il terzo posto in regular season e la finale playoff persa contro Derthona. Complessivamente 33 presenze con 5.9 punti e 2 rimbalzi di media in una squadra di primissima fascia come quella toscana andando 7 volte in doppia cifra con un season high di 16 punti messi a segno contro il Basket Roma nel match interno giocato nell’undicesima giornata. Streri è un prodotto delle giovanili del Futurosa Trieste con cui ha completato il percorso delle giovanili (giocato la Finale Nazionale Under  16 nel 2018 ) fino all’esordio in A2 nella stagione 22/23 dove ha messo in mostra le sue buone doti di realizzatrice con una media di 8.5 punti a partita e capace due volte di realizzare più di 20 punti. L’ottimo rendimento non passa inosservato agli occhi del Settore Squadre Nazionali che convoca Streri nella selezione azzurra Under 19 impegnata nel Mondiale 2023 giocato in Spagna. 11°posto per l’Italia con l’esterna triestina segna 2 punti nell’intera manifestazione con l’Italia che chiuderà all’undicesimo posto. La presenza in Azzurro non resta però inascoltata con Streri che diventa un pezzo pregiato del mercato e firma per San Giovanni Valdarno e ora, dopo una stagione formativa come quella in Toscana, ecco la giocatrice giuliana in una squadra come quella dorica dove potrà recitare un ruolo da protagonista.

Queste le prime parole di Elena Streri da neo giocatrice del Basket Girls Ancona
“L’anno scorso è stato per me molto positivo. sono cresciuta molto come persona e giocatrice. Vengo ad Ancona per continuare a migliorarmi, crescere e dare il mio contributo al gruppo. Sono una giocatrice rapida, veloce a cui piace correre in contropiede, attaccare il ferro e con un buon tiro. Non vedo l’ora di iniziare e potervi vedere numerosi al palazzetto”