A2 UFFICIALE – La SCS Varese ’95 ingaggia Laura Rossi

0

Nuovo innesto per la SCS Varese’95 che dopo l’infortunio al ginocchio di Francesca Cassani, la cui gravità sarà valutata settimana prossima, ha dovuto correre ai ripari ritornando sul mercato.

E la scelta è ricaduta su Laura Rossi, anno 1997, guardia play di 166 cm e con tanta esperienza in A2 a dispetto della giovane età.

“Al di la del valore di Cash, è chiaro che senza di lei perdiamo anche nella possibilità di avere rotazioni”, ha detto Coach Lilli Ferri che ha potuto avere il neo acquisto già nell’allenamento di ieri sera per cercare di inserirla nei meccanismi di squadra.

“Laura Rossi era già nel mirino questa estate, sono felice che sia arrivata perché nonostante la giovane età ha un’esperienza di 5 anni in questo campionato, e a noi in questo momento può davvero essere utile” ha continuato il coach biancorosso.

Rossi ha un’impostazione da guardia, predilige il tiro da tre, ma può essere d’aiuto al playmaker.

Nelle ultime due stagioni ha giocato a Carugate, e prima ancora a Biassono.

Ha iniziato la sua carriera a Cucciago, poi c’è stato il decisivo passaggio all’Unione Sportiva Vertematese e ha vestito la maglia della Comense.

Ora la nuova avventura in maglia SCS, pronta a dare al branco anche la sua zampata, a partire dalla gara di sabato contro Bolzano.

“Speriamo di avere la Laura il giusto contributo così come da tutta la squadra nella delicata sfida di sabato”, conclude coach Ferri.

Ufficio Stampa SCS Varese '95

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here