A2 UFFICIALE – Laura Pastore torna a vestire la divisa di Alpo

0

L’Alpo Basket sarà di scena domani, domenica 27 novembre, sul campo della Logiman Broni con l’obiettivo di interrompere la serie di 4 sconfitte consecutive (ore 18.00 al Palaverde di via Galilei). La formazione lombarda, in cui milita l’ex Lucrezia Coser, è reduce da 6 campionati consecutivi in A1 dalla quale è retrocessa al termine dei playout dello scorso maggio ad opera di Moncalieri.
Per l’Ecodent c’è da registrare il ritorno in biancoblu di Laura Pastore: la guardia mantovana ha iniziato la stagione con la formazione di serie C dell’Alpo Basket e da questa settimana è entrata in pianta stabile in prima squadra, dopo l’esperienza veronese nella stagione di A2 2018/2019. La classe 2000 virgiliana andrà a rimpiazzare Elisa Furlani che si è fratturata un dito della mano e starà fuori più di un mese; domani sarà out anche Alessandra Franco per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio operato un anno fa.

Coach Nicola Soave ha analizzato il momento difficile della sua squadra: «Ci stiamo trovando in una situazione particolare perché da quando siamo in A2 è la prima volta che ci troviamo sul fondo della classifica. Ciò nonostante, crediamo in quello che stiamo facendo: di sicuro qualcosa in più avremmo meritato poiché, secondo me, la squadra non vale questa classifica. Dobbiamo raccogliere qualche vittoria prima di chiudere questo sfortunato 2022: evidentemente però la sfortuna non ci vuole abbandonare dato che domani saremo senza Furlani e Franco».

Domani affrontate un avversario di fascia alta: «Sì, è una formazione molto esperta: una squadra come Costa Masnaga, che viene dalla A1 e che è completa in tutti i ruoli. Tutte fanno canestro e inoltre giocare da loro è sempre difficile perché il palazzetto è caldo e il pubblico è il loro sesto uomo».

Due parole su Broni anche da parte di Ilaria Moriconi, sicuramente la biancoblu più in palla di questo complicato avvio di campionato: «Quella di domani sarà sicuramente una partita complicata contro una squadra forte ed organizzata, ma credo che quest’anno ogni compagine del nostro girone sia difficile da affrontare perché il livello è molto alto. Per noi sarà importante per poter dare una svolta al nostro percorso, ci stiamo allenando con intensità e con la convinzione di poter dire la nostra».
La nuova straniera cosa potrà dare alla squadra? «È solamente la seconda settimana di allenamento di Anja e si sta inserendo sempre di più nel gruppo e nelle situazioni di gioco. Credo che sia importante avere una giocatrice che possa dare rotazioni, aiutare la squadra e con punti nelle mani».
Come commenti questo inizio di campionato difficile? «Proprio per questo inizio così difficile, credo che sia importante, ad oggi, non pensare a ciò che è stato e alle varie difficoltà affrontate. Dobbiamo focalizzarci sulla prossima partita con la giusta attenzione e convinzione, percepisco la voglia da parte di tutte di poter dare una svolta al nostro percorso e per questo sono fiduciosa!».

Logiman Broni – Ecodent Alpo sarà trasmessa in diretta streaming, con il commento di Giovanni Miceli, sulla pagina YouTube dell’Alpo Basket ’99 a partire dalle ore 17:55 di domani.

Andrea Etrari
Uff. Stampa Alpo Basket ‘99