A2 UFFICIALE – Schiavon Ponzano, in regia c’è Tereza Zitkova

A2 UFFICIALE – Schiavon Ponzano, in regia c’è Tereza Zitkova

Ponzano ingaggia Zitkova.

di La Redazione

Parla ceco la regia della Schiavon Ponzano 2020/2021: la società biancoverde ha infatti trovato l’accordo con Tereza Zitkova, talentuoso play classe 1998, nell’ultima stagione protagonista in serie A2 con la maglia di Ariano Irpino.

Un grande colpo per il club biancoverde che si assicura un’atleta di grande valore e soprattutto d’indubbia prospettiva, in grado di coniugare un ottimo playmaking a spiccate capacità offensive. Nell’ultima stagione ad Ariano Irpino Zitkova ha viaggiato a 12 punti di media a partita, con il 43 per cento da 2 e il 33 per cento dall’arco, toccando un career high italiano di 21 punti nel suo esordio contro Faenza. Nella sua giovane carriera ha vestito anche la maglia della Nazionale Ceca Under 20 con ottimi risultati. E ora la sfida con il nuovo progetto di Ponzano:

«Ponzano si è interessata a me fin da subito e devo ammettere che il progetto che mi hanno proposto mi ha coinvolto – le prime parole di Zitkova – La società sta allestendo una squadra giovane, ma con un enorme potenziale. Penso che cercheremo di puntare su un gioco veloce e aggressivo, come piace a me. Personalmente voglio portare alla squadra la mia capacità di playmaking e la possibilità di segnare canestri importanti per la nostra stagione. Non vedo davvero l’ora di iniziare questa nuova avventura e dare il massimo».

In questi giorni Zitkova ha già ripreso ad allenarsi e persino a giocare: «Durante la quarantena mi sono tenuta in forma anche grazie al mio personal trainer che mi ha fatta lavorare sodo. Per fortuna qui in Repubblica Ceca si può giocare e quindi mi sto dedicando tutti i week end a disputare i vari tornei 3X3 che mi stanno aiutando a riprendere il ritmo gara».

Zitkova arriverà a Ponzano per l’inizio della preparazione in programma per fine agosto, nella speranza che la situazione sanitaria trovi una soluzione: «Non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi tifosi, che ritengo essere il sesto uomo in campo. Avremo bisogno anche del loro aiuto per raggiungere i risultati che vogliamo prefissarci e dal canto mio non ho nessuna intenzione di deluderli».

Ufficio Stampa Ponzano Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy