A2 UFFICIALE – Tumeo approda a Udine

0

La Women Apu Libertas Basket School Delser Udine sceglie ancora la via dei giovanissimi talenti da valorizzare e, dopo l’ingaggio di Valentina Penna, annuncia oggi l’arrivo in Friuli di Ludovica Tumeo, guardia siciliana classe 2005, proveniente dalla Virtus Eirene Ragusa di serie A1.
Ludovica, già nel giro delle Nazionali giovanili, ha disputato la scorsa stagione nella massima serie con il club ibleo, giocando 20 partite. Talento completo, la Tumeo è cresciuta nel settore giovanile dell’Alma Patti, sua città natale.
Giocherà in maglia Delser con la formula del prestito, in base a un accordo tra le società.

“Sono molto contenta di iniziare questa nuova avventura a Udine – le prime parole di Ludovica da giocatrice della Delser –: ci vediamo presto al palasport”.

“Nonostante la giovane età – la descrive coach Massimo Riga –, Tumeo è una playmaker che l’anno scorso si è sempre allenata con la prima squadra di Ragusa, confrontandosi quotidianamente in palestra con giocatrici di A1 e giocando in contemporanea anche in serie B. Ha un grande fisico, tutti parlano molto bene di lei. È una ragazza molto volenterosa, ha voglia di arrivare e, soprattutto per noi, ha voluto a tutti i costi provare un’esperienza al di fuori del contesto nel quale ha giocato finora e ha chiesto espressamente di venire a Udine. Una scelta che ci riempie d’orgoglio perché significa che abbiamo tracciato un percorso tecnico preciso, che viene riconosciuto”.

Per Valentina Penna va fatto lo stesso discorso.
“Si – conferma il tecnico della Women Apu Basket School Udine –: Valentina ha una struttura fisica diversa dalla Tumeo, è alta 1.89 ed è una classe 2006. Nonostante la mole sa giocare da esterna e, anche nel suo caso, è predisposta al lavoro e determinata ad imparare e a mettersi in gioco. Per far capire il suo talento, è possibile che possa essere schierata anche da playmaker, per come sa trattare la palla”.

La Women Apu Basket School Delser Udine si sta dando una impronta ben definita: tante giovani, di grande talento, da affinare e lanciare da protagoniste ai massimi livelli.
“Sono molto contento di questi innesti – la chiosa di Massimo Riga –, così come dell’entrata di tutte le 2005 del nostro vivaio in pianta stabile in prima squadra. Le varie Casella, Agostini, Ceppellotti sono tutte ragazze che nell’imminente stagione 2022-23 avranno responsabilità maggiori rispetto agli anni scorsi. Non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti con queste ragazze”.Le giocatrici e lo staff della Women Apu Basket School Delser Udine stanno godendo delle ultime giornate di vacanza. Le visite mediche e la prima riunione conoscitiva sono a calendario per martedì 23 agosto, al palasport Benedetti. Nell’impianto cittadino proseguiranno poi gli allenamenti fino al 30 agosto, vigilia della partenza per il ritiro pre-campionato a Tarvisio.
La prima partita amichevole è fissata per sabato 3 settembre, alle 20, al palasport Benedetti, contro il Treviso.

Uff.Stampa Apu Udine