A2 UFFICIALE – Vanessa Nwachukwu è una nuova giocatrice della O.ME.P.S. Givova Battipaglia

0

La Polisportiva Battipagliese è lieta di annunciare l’ingaggio della giovane e talentuosa Vanessa Nwachukwu (classe 2003) proveniente dall’Alma Basket Patti. Con il suo arrivo, la PB63 dà l’ennesima conferma del proprio desiderio di dare spazio e opportunità di crescita a giovani ed interessanti prospetti.

Vanessa, per tutti “Olu”, è un’ala di 173 centimetri dinamica, forte fisicamente e dalla spiccata personalità. Cresciuta nel Verga Basket Palermo, è alla sua prima stagione in A2 (7 le presenze collezionate con la canotta di Patti). Da segnalare che, nella stagione 2019/2020, “Olu” ha avuto anche la soddisfazione di una convocazione in A1. La sua squadra era la Sicily By Car Palermo di coach Santino Coppa: l’avversaria, manco a farlo apposta, era proprio Battipaglia (quella guidata, in panchina, da Sandro Orlando).

Queste le prime dichiarazioni di Vanessa da giocatrice biancoarancio:

“Essere approdata alla Polisportiva Battipagliese è, per me, un grande traguardo: ringrazio Giancarlo Rossini per questa preziosa opportunità.

Il primo impatto con la nuova realtà non poteva essere migliore: coach Maslarinos è molto determinato, mi piace il modo in cui lavora e ci fa lavorare. Darò sempre il massimo in campo affinché sia soddisfatto di me. Lo staff tecnico è sempre presente e molto disponibile, capace di aiutarti anche per le più piccole necessità, segno di un’organizzazione davvero ottimale. 
Più in generale, la PB63 è una grande famiglia nella quale ci si sente subito a casa.

Per quanto riguarda me, sono una ragazza che quando si mette in testa un obiettivo fa di tutto per raggiungerlo. Sono pronta a mettermi in gioco, ho voglia di vincere con questa squadra e credo che ci siano tutti i presupposti perché ciò accada: ho trovato un bel gruppo, le ragazze sono molto unite tra di loro e mi hanno accolta benissimo. Mi sono trovata bene con loro fin dal primo giorno: sono felice di essere entrata a far parte di questo splendido gruppo. 

La squadra è molto forte, lo dimostrano le partite precedenti nelle quali ha sempre giocato e combattuto fino all’ultimo secondo: sono fiduciosa sul fatto che possa lottare per raggiungere i piani alti della classifica”.

Benvenuta a Battipaglia, Olu!

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here