B FEMMINILE UFFICIALE – Sisters Bolzano rinnova Fabbricini

B FEMMINILE UFFICIALE – Sisters Bolzano rinnova Fabbricini

Con Marghera a rischio, Bolzano prenota un posto in A2.

di La Redazione

La stagione passata ha visto le Sisters di Pallacanestro Bolzano dominatrici del più impegnativo girone della serie B, quello Triveneto, che raccoglie ben tre Regioni, oltre a Trentino Alto Adige anche il Veneto, culla del basket femminile nazionale e il Friuli, vera fucina di atlete talentuose. Le ragazze bolzanine hanno dominato il Campionato e a fine stagione hanno chiesto l’ammissione per meriti sportivi alla serie A2. Gli ultimi giorni hanno portato conferme circa la posizione di Acciaierie Valbruna. I criteri meritocratici che la Federazione Italiana Pallacanestro intende utilizzare per completare i gironi della A2 e la defezione di Marghera, squadra proprio del Triveneto, rendono quasi certa la nuova esperienza ed impongono alla Dirigenza di allestire una squadra di ottimo livello.

Il primo passo verso un organico competitivo parte da una importante conferma. In questi giorni è arrivato il rinnovo dell’accordo con il centro Francesca Fabbricini, classe 1999, 188 cm. Nella passata stagione “Fabbri” si è imposta come il centro più produttivo e specializzato del girone, compiendo i progressi sia tecnici che tattici rilevanti. Giocare spalle a canestro, presidiare l’area, occupare gli spazi con un ottimo tagliafuori sono stati i punti di forza della poderosa Atleta marchigiana, attesa da ulteriori miglioramenti.

Dice di Lei coach Pezzi: ” Fabbricini ha avuto a livello giovanile ottimi istruttori che le hanno dato in bagaglio movimenti da centro puro, una gamma di tiri vari e specializzati e una mentalità indirizzata al gioco in – out. In questa stagione si è espressa con costanti miglioramenti, regalando una diecina di punti a gara e un bel numero di rimbalzi . Tra i punti di forza un grande talento nei passaggi in uscita, utili per rovesciare il campo ed il lato di gioco. Molti canestri delle guardie bolzanine sono stati propiziati da questa caratteristica di Francesca.”

La prossima stagione sarà importante per Francesca Fabbricini, che probabilmente incrocerà le armi con molte Atlete straniere. La sua qualità difensiva verrà messa a dura prova e saranno importanti anche le autotrasfusioni di ” cattiveria agonistica “, indispensabili per proseguire nella strada che tutti immaginano per Lei ricca di soddisfazioni .Sisters tutte entusiaste della riconferma, che regala al team una Persona dolce ed affabile, vero esempio di comportamento e di sensibilità. Auguri per il prossimo Campionato, ” Gentle Giant”

Ufficio Stampa
Pallacanestro Bolzano A.S.D.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy