A1 – Broni al via, parola d’ordine entusiasmo

A1 – Broni al via, parola d’ordine entusiasmo

Oggi è partita la stagione di Broni.

di La Redazione

BRONI. È iniziata ufficialmente la stagione 2017/2018, la seconda nella massima serie per la PFBroni 93 guidata da coach Roberto ‘Cico’ Sacchi e dal suo vice Alessandro Fontana. Lunedi sera al PalaBrera un caloroso abbraccio ha accolto la squadra, tanti tifosi presenti per questo primo giorno di lavoro, striscioni appesi, foto di rito, interviste e tanto entusiasmo da parte di tutti. A fare gli onori di casa il presidente Bruno Cipolla e il direttore sportivo Marco Mezzadra, poi è toccato a coach Sacchi assieme alla nuova preparatrice Francesca Zara a spiegare il mese di preparazione in vista dell’esordio all’Opening Day di A1 del 1 ottobre contro le campionesse d’Italia di Lucca.

Il primo allenamento è iniziato alle ore 18:30 privo delle tre straniere: la croata Premasunac si aggregherà al gruppo il 24 agosto, mentre le due americane Wojta e Lee il 4 settembre. “Siamo finalmente al 21 agosto – spiega il direttore generale Gianluca Caraffini -, finalmente si comincia, finalmente la squadra costruita quasi ex novo si svela ai tifosi, ma anche a noi. Ogni anno il giorno del raduno ha un sapore particolare, un sapore di attesa, di curiosità e tanta voglia di iniziare. Quest’anno, per certi aspetti anche più accentuato del solito, infatti le dinamiche di mercato ci hanno portato ad avere una squadra quasi totalmente rinnovata per cui la voglia di conoscerle, di vederle all’opera è tanta ma davvero tanta. Sarà una stagione dura – continua Caraffini -, siamo sempre in meno a ‘giocarcela’ e quindi il livello sale, sarà sempre più difficile affermarsi. L’anno scorso era quella del debutto, tanta la curiosità, l’entusiasmo e la voglia di esserci a fare da contrappeso all’inesperienza, ora è tutto più sfumato, siamo più sgamati della categoria ma non dobbiamo perdere l’entusiasmo della passata stagione. Un ruolo fondamentale lo avranno i nostri tifosi, i Viking, le famiglie, i bimbi che hanno sempre e spero continueranno a riempire le gradinate del PalaBrera, sono loro il vero motore di tutto. Da questa nuova stagione mi aspetto un consolidamento in categoria, ma mi auguro soprattutto di far divertire e dare soddisfazioni al nostro ‘popolo’. Per finire – conclude Caraffini – un grossissimo “in culo alla balena”… siamo in agosto, stiamo ai pesci invece dei lupacchiotti… a coach Cico, a tutto lo staff e alla ragazze affinchè possano lavorare con serenità cercando di divertirsi e di raggiungere insieme i migliori risultati possibili”. Le parole di coach Sacchi: “Quando inizia una nuova stagione è sempre molto emozionante ed eccitante, c’è stato un lavoro di mesi dietro per allestire questa squadra che come tutti sanno è rinnovata per il 70%. Siamo convinti che sono le ragazze giuste, le atlete giuste per poter provare a fare qualcosa di meglio. Gli obiettivi chiaramente, in un campionato a 10 squadre, è di arrivare nelle prime otto e cercare di migliorare il risultato dello scorso anno. Si è lavorato, almeno sulla carta, per riuscire a far questo ma è chiaro che con sole queste squadre al via il livello è molto più alto. Il raduno ufficiale è oggi ma parte della squadra ha iniziato la settimana scorsa con un lavoro molto specifico con la preparatrice Francesca Zara, voglio ringraziare FisioSport perchè in questi giorni hanno eseguito test e valutazioni che saranno molto importanti per il proseguo della stagione. Le senzazioni sono molto buone, è chiaro che Il lavoro che parte oggi da parte dello staff tecnico è molto importante, direi fondamentale, con sette giocatrici nuove ci sarà tantissimo da fare. La preparazione è finalizzata per arrivare, non dico al 100%, ma in una buona condizione di forma per la prima di campionato, quindi ogni giorno concentrati e lavorare duro. Le americane arriveranno ai primi di settembre, avranno dei giorni in meno rispetto alle altre ma confido nella loro classe e nelle loro qualità. Ai tifosi, che vedo anche oggi non hanno fatto mancare il loro supporto, posso dirgli di seguirci, si divertiranno e di essere orgogliosi perchè se siamo in questa categoria è anche merito loro.

PFBRONI 93 – ROSTER SERIE A1 2017/2018

#7 Giulia Moroni (Play, 1994, 170 cm) #8 Enrica Pavia (Capitana, Guardia, 1989, 176 cm) #9 Valentina Bonasia (Play, 1994, 165 cm) #10 Julie Wojta (Guardia/Ala, 1989, 183 cm, USA) #14 Ashley Ravelli (Play/Guardia, 1993, 174 cm) #18 Elena Castello (Ala/Pivot, 1998, 185 cm) #24 Nina Premasunac (Ala/Pivot, 1992, 186 cm, CROAZIA) #40 Chiara Fusari (Play/Guardia, 1998, 170 cm) #44 Valentina Gatti (Pivot, 1988, 190 cm) #52 Chelsey Lee (Pivot, 1989, 193 cm, USA) #6 Siria Costa (Guardia, 1998, 170 cm) #13 Gloria Strozzi (Pivot, 1999, 175 cm) #17 Carlotta Crespi (Play/Guardia, 1998, 168 cm) #20 Carla Colombi (Ala, 2000, 175 cm) #23 Celeste Baldan (Play/Guardia, 2000, 170 cm) #30 Margherita Corbellini (Ala, 1998, 175 cm)

Uf.Stampa PF Broni

Fotogallery di Marco Brioschi

DSC_6150

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy