A1 – Campobasso con autorità doma Sassari

La Molisana Campobasso – Dinamo Women 73-51

di La Redazione

Le Dinamo women non si sbloccano nella trasferta della 6° giornata di ritorno del campionato e cadono sul parquet molisano di Campobasso: alle ragazze di coach Antonello Restivo non basta una Kennedy Burke da 21 punti e 11 rimbalzi. Le isolane pagano un primo quarto da 21-10, dove a condurre l’offensiva isolana è l’ex Indiana Fever: nella seconda frazione si uniscono alla causa anche Arioli e Fekete, al ritorno in campo dopo gli infortuni, ma le padrone di casa gestiscono il vantaggio trascinate da Wojta (24 pt) e Tikvic (19). Un blackout nei primi 4’ del secondo tempo indirizza definitivamente il match nelle mani delle molisane che si impongono 73-51.

Coach Antonello Restivo ritorna al quintetto classico e manda in campo Calhoun, Arioli, Mataloni, Fekete e Burke, Campobasso risponde con Marangoni, Tikvic, Wojta, Bonasia e Sanchez. Le padrone di casa partono forte firmando il primo break di 6-0 con Tikvic mentre a sbloccare le isolane è Kennedy Burke che infila un controbreak di 4 lunghezze. Campobasso firma il primo allungo con Wojta mentre le sassaresi possono contare sull’ex Indiana Fever, a segno con 8 punti nei primi 10’. Anche Mataloni si unisce alla causa e la prima frazione si chiude 21-10. A referto il capitano Cinzia Arioli, al rientro sul parquet dopo il lungo stop per infortunio: Tikvic conduce le molisane ma la Dinamo accorcia le distanze con un parziale di 7-0 con Burke, Pertile dall’arco e Arioli, riportando lo svantaggio sotto la doppia cifra (26-19). Le padrone di casa però restano in controllo e cacciano indietro le sassaresi con la solita Tikvic. Ci sono i liberi di Michaela Fekete, anche lei al rientro dal lungo stop. Dopo 20’ il tabellone dice 34-26. Al rientro dalla pausa lunga le biancoblu vanno in burnout offensivo: la Magnolia ringrazia con un break sanguinoso di 10-0 mentre le ragazze di coach Restivo trovano i primi punti del secondo tempo dopo quasi 4’ di gioco mentre il terzo fallo di Burke impensierisce la panchina isolana. Le Women si sbloccano con Michaela Fekete dalla media e un mini break della coppia Burke-Calhoun convince coach Sabatelli a chiamare minuto nonostante il vantaggio in doppia cifra delle sue (48-33). L’offensiva biancoblu fatica e paga l’avvio stanco alla terza frazione che si chiude 50-35. Negli ultimi 10’ Wojta e Bove chiudono il match firmando il +20, le isolane provano ad accorciare le distanze ma gli ultimi minuti sono garbage time. La sfida si chiude 73-51.

Sala stampa. Il commento a caldo di Antonello Restivo in sala stampa: “Prima di tutto voglio dire che è un piacere venire a giocare qua, per me è la nona volta e, al di là della stima per Mimmo Sabatelli, dispiace che si giochi a porte chiuse per non poter vivere l’atmosfera che solo poche piazze come questa hanno. Per quanto riguarda il match abbiamo cercato di approcciare bene alla partita e secondo me ci siamo riusciti ma quando non fai canestro -e noi nelle prime 4 azioni non abbiamo trovato canestri che ci servivano- concedi troppo difensivamente: noi forse abbiamo concesso troppo con Sierra Calhoun che ha litigato con il canestro ed era 0/7 a fine primo tempo. Loro poi sono stati bravi nel 3° quarto a piazzare un parziale da 12-2. Sono contento di aver rivisto in campo Cinzia Arioli, dopo due mesi, e Michaela Fekete dopo un mese e mezzo: questa sera avevano solo tre allenamenti sulle gambe e ovviamente hanno faticato un po’. Ma guardiamo avanti, il nostro obiettivo è la salvezza e dovremo raggiungerlo attraverso i playout”.

La Molisana Campobasso – Dinamo Women 73-51

Parziali: 21-10; 13-16; 16-9; 23-16.

Progressivi: 21-10; 34-26; 50-35; 73-51.

Campobasso. Marangoni 6, Gorini 4, Tikvic 19, Bonasia 8, Wojta 24, Quinonez Mina 2, Sanchez 3, Bove 2, Amatori 2, Egwoh, Ostarello 3. All. Domenico Sabatelli.

Dinamo Femminile. Calhoun 9, Arioli 7, Mataloni 4, Costantini, Gagliano , Fekete 4, Cantone , Burke 21, Scanu, Pertile 6, Fara. All. Antonello Restivo

Ufficio Comunicazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy