A1 – Empoli conquista due punti importantissimi in casa di Broni

Della Fiore Broni – USE Scotti Rosa Empoli 71 – 80 (19-25, 36-42, 58-66, 71-80)

di La Redazione

Della Fiore Broni – USE Scotti Rosa Empoli 71 – 80 (19-25, 36-42, 58-66, 71-80)

La Scotti è tornata. Dopo il brutto ko interno con San Martino, la squadra di Alessio Cioni reagisce prontamente e va a cogliere sul difficile campo di Broni la seconda vittoria esterna di questa stagione dopo quella di Torino. Finisce 71-80 una gara che le biancorosse giocano alla grande, ritrovando quella determinazione e quella rabbia agonistica che il tecnico aveva chiesto di mettere in campo. E su questa base l’Use Rosa costruisce la sua vittoria portando ben tre giocatrici in doppia cifra (le americane Morris e Mathias e Trimboli) e riprendendo così la corsa verso la salvezza, traguardo ancora lontano e tutto da conquistare.
Morris dalla lunga e Stepanova fanno subito capire che la Scotti non è andata a Broni solo per fare figura. L’approccio alla gara è ottimo e, numericamente, è proprio sulla prima frazione che viene costruita la vittoria. Il primo strappo arriva nei due minuti finali quando, dopo il 17-19 di Ngo Ndjock segnano Morris, Mathias e Ramò per il 19-25 della prima frazione. Riparte Nared, con Narviciute dalla lunga e Morrris che firmano il 21-30. Ogni volta che Broni si riavvicina la Scotti è brava a ricacciarla indietro e, dopo il passaggio a metà tempino sul 30-34, Mathias dalla lunetta manda le squadre al riposo sul 36-42. Alla ripresa Broni prova a rientrare prima sul 44-45, poi arriva il sorpassa sul 48-47 a cui ribatte Trimboli prima del 50 pari a firma Della Fiore. Gran parziale Scotti con tripla di Mathias e Trimboli ed ancora la pivot americana, con 4 punti, rida respiro all’Use Rosa in quella che è forse la fae decisiva del match: 51-59. Al 30′ il tabellone segna 58-66 grazie a Stepanova ed a 4 punti di Madonna. Si aspetta l’ultimo assalto di Broni ma, dopo il canestro di Della Fiore, Morris prima, Madonna, Mathias e Narviciute dopo rimettono 17 punti fra le due squadre: 60-77. Mancano 4 minuti ed a quel punto la Scotti controlla bene la situazione andando a vincere per 71-80.
E domenica ancora trasferta, stavolta a Vigarano Mainarda.

DELLA FIORE BRONI: Miccoli NE, Spreafico 13 (3/6, 1/8), Orazzo* 12 (2/4, 2/5), Togliani, Moroni* 2 (1/3, 0/2), Ngo Ndjock 2 (1/4 da 2), Parmesani 4 (2/4 da 2), Tikvic* 13 (6/9 da 2), Lavezzi NE, Nared* 17 (4/10, 2/5), Premasunac* 8 (3/4, 0/3), Capra NE
Allenatore: Fontana A.
Tiri da 2: 22/45 – Tiri da 3: 5/26 – Tiri Liberi: 12/21 – Rimbalzi: 41 19+22 (Premasunac 16) – Assist: 10 (Nared 4) – Palle Recuperate: 9 (Orazzo 2) – Palle Perse: 12 (Premasunac 5) – Cinque Falli: Spreafico

 

USE SCOTTI ROSA EMPOLI: Stepanova* 9 (4/8, 0/1), Morris* 18 (4/12, 3/5), Ruffini, Madonna* 9 (2/4, 1/5), Trimboli* 14 (4/4, 2/2), Manetti, Ramò 8 (4/8 da 2), Narviciute 5 (1/2, 1/1), Bastianoni NE, Mathias* 17 (5/8, 1/1)
Allenatore: Cioni A.
Tiri da 2: 24/46 – Tiri da 3: 8/15 – Tiri Liberi: 8/10 – Rimbalzi: 35 6+29 (Morris 7) – Assist: 18 (Madonna 4) – Palle Recuperate: 6 (Stepanova 2) – Palle Perse: 16 (Stepanova 3) – Cinque Falli: Morris, Ramò
Arbitri: Valzani A., Forni M., Corrias C.

 

 

Ufficio Stampa Use/Use Rosa Empoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy