A1 – Empoli si sblocca anche fuori casa, Sassari battuta

Pur priva di Premasunac, Empoli passa sul campo di Sassari per 67-77.

di Alessandro Sanna

L’USE Scotti Rosa Empoli espugna il PalaSerradimigni in un match combattuto fino all’ultimo periodo. Dopo un avvio giocato alla parti le toscane volano trascinate da Mathias (20 pt), Chagas (22pt) e Small (13pt). Le sarde resistono fino alla fine con Arioli e Burke mai dome, ma Empoli ha la meglio in un finale in cui le sarde perdono anche Fekete per infortunio. In classifica Sassari rimane a 4 punti, mente Empoli vola a 12 .

1° QUARTO:

Partenza sprint per Empoli che con Mathias e Smalls impatta lo 0-5 iniziale. Sassari risponde con Fakete e Arioli che dai 6.75 ribaltano subito il risultato (6-5); la Dinamo è in palla e mette a segno un’altra bomba con Fakete che porta le sue sul 9-5, Calhoun completa il break sardo dell’11-0 costringendo coach Cioni al timeout. Nella seconda metà del quarto Empoli riprende in mano la partita trascinata da Ravelli e Changas (8 pt) che riescono a rosicchiare punti fino al 20-20 finale.

2° QUARTO:

Nella prima parte del secondo periodo sono le toscane a prendere in mano il pallino del gioco con Baldelli e la solita Chagas autrici dei canestri del +7 (21-28). Sassari non molla e con Arioli e Burke ritrova la via del canestro con i punti del nuovo -3 (29-32). Chagas con una bomba sembra rimettere Empoli avanti, ma Arioli e Fekete non perdonano la difesa empolese piazzando il controparziale che vale il 38-35 finale.

Foto a cura di Luigi Canu

3° QUARTO:

Dopo il riposo lungo Burke apre le danze, ma Baldelli e Chagas sono implacabili dall’area e mantengono avanti le toscane (40-42). Restivo è costretto al timeout, ma al rientro sul parquet Empoli non tradisce le attese con Mathias e Smalls autrici dei canestri del nuovo 46-53. La Dinamo non si scrolla di dosso un inizio di quarto sottotono e Narviciute fissa il +9 ospite. Nel finale di quarto Burke, Fekete e Calhoun, dai 6.75, fissano il 54-60 che chiude il tempo tenendo aperte le sorti del match.

4° QUARTO:

L’ultimo periodo si apre sotto il segno di Cantone che con 2 bombe di fila riavvicina Sassari fino al -2 con coach Cioni costretto al timeout. L’USE reagisce con un 5-0 di parziale firmato Mathias che rilancia le sue a +7 (60-67). Calhoun e Burke tengono Sassari vicina, Mathias tenta il nuovo allungo, ma Cantone trova la terza bomba di tabella che vale il 67-69. Il finale è tutto di marca Empoli con Mathias, MVP del match, autrice dei canestri che valgono la vittoria toscana. Finisce 67-77.

SASSARI 67 EMPOLI 77

Dinamo Sassari: Calhoun 8, Arioli 16, Mataloni 4, Costantini 0, Gagliano 0, Fakete 12, Cantone 9, Burke 18, Scanu 0, Pertile 0, Fara 0. Coach Antonello Restivo

USE Scotti Rosa Empoli: Smalls 13, Ruffini 0, Premasunac 0, Lucchesini 0, Changas 22, Baldelli 9, Ravelli 11, Manetti 2, Narviciute 2, Mathias 20. Coach Alessio Cioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy