A1 – Gara senza storia, Schio espugna Bologna

Virtus Segafredo Bologna – Famila Wuber Schio 54 – 73

di La Redazione

Virtus Segafredo Bologna – Famila Wuber Schio 54 – 73 (9-21, 24-36, 37-61, 54-73)

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Begic* 12 (5/11, 0/2), Tassinari 4 (2/4, 0/1), Bishop* 7 (1/5, 0/4), Tava 3 (0/1, 1/1), Possenti NE, Tartarini NE, Barberis* 7 (2/3, 0/1), Battisodo* 10 (1/4, 2/6), Cordisco 1 (0/0, 0/0), Williams* 10 (4/8, 0/3), Rosier NE
Allenatore: Serventi L.
Tiri da 2: 15/36 – Tiri da 3: 3/18 – Tiri Liberi: 15/18 – Rimbalzi: 34 8+26 (Begic 11) – Assist: 10 (Battisodo 3) – Palle Recuperate: 6 (Tassinari 2) – Palle Perse: 18 (Begic 4)
FAMILA WUBER SCHIO: Keys 4 (2/2, 0/1), Viviani NE, Cinili 8 (1/1, 2/4), Gruda* 12 (6/8 da 2), De Pretto 2 (0/1, 0/1), Achonwa* 15 (6/13, 0/1), Crippa*, Dotto 5 (0/5, 1/5), Harmon* 9 (2/3, 0/1), Sottana* 18 (3/8, 4/6)
Allenatore: Vincent P.
Tiri da 2: 20/41 – Tiri da 3: 7/21 – Tiri Liberi: 12/20 – Rimbalzi: 38 12+26 (Achonwa 9) – Assist: 14 (Dotto 4) – Palle Recuperate: 10 (Harmon 4) – Palle Perse: 12 (Cinili 3)
Arbitri: Boscolo E., Terranova F., Bonotto F.

Parte meglio la squadra ospite che con Gruda e Harmon punisce la difesa della Virtus che non trova fluidità in attacco in avvio. Battisodo sblocca l’attacco bianconero ma dall’altra parte le venete rispondono colpo su colpo e chiudono avanti il primo tempo sul 24-36, dopo che la squadra di Serventi aveva avuto più volte la palla in mano per tornare a contatto. Nel terzo periodo Schio scava il solco decisivo: Begic e Bishop sbagliano tanto in attacco e dall’altra parte la squadra di Vincent segna con continuità, trascinata da una super Sottana che chiude il parziale del terzo quarto 13-25. Nell’ultimo quarto gli ospiti controllano ritmo e partita, Barberis riduce il passivo sotto i 20 punti di svantaggio ma la Virtus è costretta ad arrendersi.

Virtus.it

Fotogallery a cura di Marco Brioschi

Keys

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy