A1 – In campo per la quindicesima giornata: in chiaro Sassari-San Martino su MS Channel

Techfind Serie A1 in campo per la quindicesima giornata, che chiude per molte squadre un tour de force da tre partite in sette giorni per cominciare il 2021.

di La Redazione

Techfind Serie A1 in campo per la quindicesima giornata, che chiude per molte squadre un tour de force da tre partite in sette giorni per cominciare il 2021.

Il match in chiaro della settimana è quello del PalaSerradimigni tra Banco di Sardegna Dinamo Sassari e Fila San Martino di Lupari (sabato, ore 16.30, diretta in chiaro MS Channel e LBF TV): Dinamo reduce da una vittoria che ha interrotto un digiuno di ben 71 giorni, ma anche San Martino sembra aver trovato buona continuità con le vittorie su Vigarano e Lucca durante le feste. Gara importante per entrambe le squadre: le “Lupe” per rimanere sempre dentro la zona Playoff, Sassari per continuare a rifiatare in classifica. Entrambe le squadre monitorano la situazione infortuni con due veterane, Arioli e Filippi, in infermeria.

Altra sfida di cartello, e altro match in chiaro, al PalaMinardi tra Passalacqua Ragusa e Virtus Segafredo Bologna (domenica, ore 16, diretta in chiaro LBF TV). Ragusa è una delle squadre con la striscia di successi più lunga ancora attiva, ben sette. L’ultimo mese è stato straordinariamente favorevole alle iblee, che ora puntano alla vittoria sulle virtussine, magari ribaltando lo scontro diretto dell’andata (63-60 il punteggio in favore delle bolognesi). Bologna al completo, Ragusa invece attende buone nuove per quanto riguarda Nicolodi, infortunata nell’ultimo match disputato sul campo di Empoli.

Impegno esterno per l’Umana Reyer Venezia, a caccia della quindicesima vittoria in campionato sul campo di Costa Masnaga (sabato, ore 18, diretta esclusiva LBF TV): la Reyer sta viaggiando a ritmi indiavolati sia in attacco che in difesa. Mentre si avvicina la “bolla” di EuroCup Women, la formazione orogranata sta lavorando per l’inserimento dei ranghi di un altro gioiello, la lunga americana Howard (esordio ieri contro Battipaglia, subito 22 punti per lei). Costa sconfitta a Bologna nell’ultimo turno, ma con buoni segnali da Eleonora Villa, career high da 14 punti: sarà fondamentale anche il suo apporto per la squadra di Seletti, già da qualche partita con una straniera in meno nel suo scacchiere tattico.

Appuntamento in casa per il Famila Wuber Schio, che ospita l’O.ME.P.S. BricUp Battipaglia (domenica, ore 18, diretta esclusiva LBF TV). Le scledensi vengono da un successo nettissimo in casa contro Lucca nel match dell’Epifania, che ha consentito di dosare sforzi ed energie. Situazione diversa per il fanalino di coda, alle prime partite sotto la gestione di coach Scotto Di Luzio, che dovrà trovare equilibri e chimica di un gruppo a caccia della prima vittoria stagionale, dopo il -59 rimediato contro la Reyer.

L’Allianz Geas Sesto San Giovanni torna al PalaNat per ospitare la Gesam Gas E Luce Lucca (domenica, ore 18, diretta esclusiva LBF TV): entrambe le squadre guardano con attenzione alla situazione infortunate col Geas che monitora il rientro della lungodegente Crudo, mentre Lucca spera di ritrovare presto la lunga slovacca Jakubcova. Lucchesi ancora in cerca della prima vittoria dopo lo stop, mentre la squadra di Zanotti cerca riscatto dopo la prestazione incolore di Venezia. Tra le ex dell’incontro la lunga americana Bashaara Graves.

Delicata sfida casalinga per La Molisana Magnolia Campobasso, che attende la Dondi Multistore Vigarano (diretta esclusiva LBF TV): festività natalizie intense per Campobasso che ha messo una Tikvic in più nel motore, salutando al tempo stesso Giardina (diretta in Spagna) e Mancinelli (che è tornata ad Alpo, già convocata nel match della scorsa Epifania). Mentre coach Sabatelli cerca di trovare una quadra complessa da trovare soprattutto per gli infortuni , dall’altra parte il gruppo di coach Castelli fa fronte compatto attorno a Rosset, rientrata nello scontro diretto perso con Broni, e l’americana Tapley.

All’andata quello tra PF Broni 93 e Use Rosa Scotti Empoli (diretta esclusiva LBF TV) è stato un match punto a punto, deciso solo nel finale. Vedremo se anche il match di ritorno sarà simile, con la squadra empolese chiamata a riscattare la prima sconfitta interna della stagione occorsa con Ragusa. Non sarà facile contro una Broni che attende di puntellare l’organico sottocanestro con l’addizione di Reimer, mentre Orazzo e Madera continuano la loro eccellente stagione per rendimento. Ex dell’incontro in casa Empoli la tiratrice Ravelli e la lunga croata Premasunac.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy