A1 – Mathias in evidenza, Empoli di misura supera Vigarano

A1 – Mathias in evidenza, Empoli di misura supera Vigarano

E’ battaglia vera tra Empoli e Vigarano, con le toscane che vincono l’andata di una lunghezza.

di La Redazione

Sarà tutto da vivere il ritorno in programma domenica a Vigarano. Vince Empoli, ma il punteggio di 70-69 rimanda tutto al match di ritorno. Una partita dove le due formazioni si son date autentica battaglia, con le ospiti che pur prive di Fitzgerald dopo la rescissione avvenuta nel pomeriggio riescono a tener testa alle padrone di casa incapaci di tenere il break trovato nel secondo quarto, quando hanno toccato quattordici lunghezze di differenza. Per le locali sugli scudi Mathias, autrice di una doppia doppia da 18 punti e 12 rimbalzi. Menzioni anche per Rosellini e Brunelli, tra le più positive nelle biancorosse. A Vigarano non basta la doppia doppia di Rakova e la doppia cifra di Miccoli e Bolden per uscire indenne.

Empoli: Chiabotto-Madonna-Huland-Pochobradska-Mathias
Vigarano: Bocchetti-Bolden-Miccoli-Rakova-Fabbri

EMPOLI AVANTI MA VIGARANO E’ VIVA – Pur priva di Fitzgerald, Vigarano parte forte con Rakova e Bocchetti a scrivere il 4-8 inziale. Cioni chiama subito timeout e al rientro Empoli cambia marcia. Mathias e Huland suonano la carica, ma sono tre triple di Brunelli a lanciare le toscane fino al più nove, con la prima frazione che termina 20-11. Il botta e risposta tra Mathias e Gilli riapre la contesa, ma è l’Use ad avere il pallino del gioco con Madonna che dall’arco firma il 30-16. Vigarano però inizia a trovare la retina con continuità: Bocchetti e Natali firmano il meno nove ma sono Bolden e Miccoli a riportare di forza a contatto le ospiti fino al meno tre. L’1/2 di Natali vale il 34-32 di metà partita.

EMPOLI STRAPPA LA VITTORIA NEL FINALE – Dopo la pausa lunga sono Bolden e Miccoli a trovare i punti della parità a quota 38, ma tre punti di Rosellini seguiti dalla bomba di Brunelli valgono il 44-40. Miccoli e Bolden impattano dalla linea della carità, mentre da un altro giro in lunetta Miccoli finalizza il sorpasso esterno. Equilibrio che continua a farla da padrone, con la terza frazione che si conclude sul punteggio di 54-53. Miccoli da il via al quarto quarto, ma Rosellini dall’arco infiamma il pubblico empolese. Le due squadre continuano a rispondersi colpo su colpo, con Empoli che entra negli ultimi cinque minuti avanti di una lunghezza grazie ai liberi di Mathias. Botta e risposta tra Pochobradska e Natali, mentre il 2/2 di Madonna vale tre lunghezze di margine tra le due compagini. Mathias la imita poco dopo per il 66-61. L’americana è on fire e produce anche il più sette con una gran giocata, ma Vigarano non molla e con Bolden e Rakova torna sul 68-65. Cioni chiama subito timeout, ma al rientro Natali firma il meno uno. Brunelli va a segno per il più tre, ma Rakova risponde con la stessa moneta. Brunelli prima e Rakova poi non vanno a bersaglio con il match di andata che va in archivio sul 70-69.

MVP BASKETINSIDE.COM: Mathias
EMPOLI 70 VIGARANO 69 (20-11, 34-32, 54-53, 70-69)

USE SCOTTI ROSA EMPOLI: Rosellini 9 (0/3, 3/6), Calamai 2 (0/1 da 2), Madonna* 5 (0/2, 1/4), Chiabotto* 2 (1/2 da 2), Pochobradska* 4 (2/5, 0/2), Lucchesini NE, Francalanci NE, Manetti NE, Narviciute 2 (1/3 da 2), Brunelli 18 (3/10, 4/5), Huland El* 10 (2/7, 1/3), Mathias* 18 (7/14, 0/1)
Allenatore: Cioni A.
Tiri da 2: 16/47 – Tiri da 3: 9/21 – Tiri Liberi: 11/14 – Rimbalzi: 42 11+31 (Mathias 12) – Assist: 10 (Madonna 4) – Palle Recuperate: 7 (Madonna 2) – Palle Perse: 16 (Calamai 6)

MECCANICA NOVA VIGARANO: Gianesini NE, Natali 9 (4/8, 0/1), D’angelo NE, Nativi 2 (1/2 da 2), Bocchetti* 7 (3/9, 0/5), Miccoli* 17 (4/6, 0/2), Gilli 5 (2/4 da 2), Fabbri* 2 (1/3 da 2), Bolden* 17 (3/10, 1/5), Rakova* 10 (5/14, 0/1)
Allenatore: Andreoli L.
Tiri da 2: 23/56 – Tiri da 3: 1/14 – Tiri Liberi: 20/27 – Rimbalzi: 49 17+32 (Rakova 13) – Assist: 10 (Miccoli 4) – Palle Recuperate: 9 (Bolden 5) – Palle Perse: 15 (Bocchetti 4)
Arbitri: Tirozzi A., Saraceni A., Tallon U.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy