A1 – Palermo esulta, colpo grosso a Costa Masnaga

A1 – Palermo esulta, colpo grosso a Costa Masnaga

Serviva un acuto, una gioia da riportare a casa dopo una lunga trasferta, e così è stato per la SBC Palermo Basket che a Costa Masnaga (Lecco) si prende la seconda vittoria stagionale, la prima lontano da casa, in Serie A1 Femminile.

di La Redazione

Serviva un acuto, una gioia da riportare a casa dopo una lunga trasferta, e così è stato per la SBC Palermo Basket che a Costa Masnaga (Lecco) si prende la seconda vittoria stagionale, la prima lontano da casa, in Serie A1 Femminile. Un match condotto praticamente dall’inizio alla fine per le palermitane di coach Santino Coppa, chiudendo sul 53-62 lo scontro diretto per la salvezza dell’ottava giornata.

L’avvio di gara è deciso da parte delle siciliane, con un 9-0 di parziale aperto dalla tripla di Miccio a rompere il ghiaccio e da una Gatling finalmente dominante nel pitturato. Costa Masnaga riesce a togliere il tappo dal canestro solo dopo 5’ interi di gioco, grazie alle due bombe di fila di Spinelli e Pavel, ma sbagliando ancora molto al tiro e chiudendo il primo periodo sotto di 9 (11-20 per Palermo). Seppur orfana del proprio capitano e seconda miglior rimbalzista della squadra, Marta Verona, la SBC alza la voce sotto i due canestri (43 alla fine i rimbalzi totali) trovando continuità offensiva e mettendo le lombarde in difficoltà con la zona nell’altra metà campo. La mano tesa d’aiuto per coach Seletti arriva dalla panchina con i punti importanti di Allevi, Villa e Rulli. Cooper firma 8 punti nel solo secondo periodo, mentre Flores Costa sforna cioccolatini per le compagne in assistenza, con le due squadre che vanno all’intervallo sul 27-35.

L’inversione di tendenza rispetto alle precedenti uscite per le palermitane arriva proprio in uscita dagli spogliatoi: SBC tiene botta, rispondendo colpo su colpo al rientro delle padrone di casa e piazzando il parziale di 8-0 grazie alle triple di Flores Costa e Miccio che ricacciano Costa Masnaga indietro di 12 punti al 25’. Sono, però, gli ultimi punti realizzati nel terzo periodo da Palermo che ha il merito di concedere praticamente solo una tripla a Spinelli prima della sirena che apre l’ultimo, decisivo periodo sul +5 per le siciliane. Costa prova a riprenderla da oltre l’arco, ma trovando solo due triple ancora con Spinelli (11 punti partendo dalla panchina, 3-5 da tre) e Baldelli, ma dall’altro lato Palermo può godersi per la prima volta davvero la coppia a stelle e strisce Cooper-Gatling, autrice di ben 32 punti e 26 rimbalzi complessivi. Due proverbiali doppie doppie che regalano i primi due punti esterni della stagione del ritorno in A1 di Palermo dopo 29 anni.

A chiudere i giochi è una tripla di Flores Costa (8 punti e 8 assist) e una penetrazione di Russo che stende Costa Masnaga, condannandola alla seconda sconfitta consecutiva in casa e, soprattutto, agganciandola in classifica a quota 4 punti.

LIMONTA SPORT COSTA MASNAGA – SICILY BY CAR PALERMO BASKET 53-62 (11-20, 27-35, 42-47, 53-62)

Costa Masnaga: Allevi 3 (1/1), Villa 4 (2/3), Rulli 6 (2/3, 2/2), Balossi NE, Baldelli* 4 (1/6, 1/2), Spinelli 11 (1/2, 3/5), Frost* 10 (5/10 da 2), Allievi 2 (1/1), Pavel* 9 (2/6, 1/4, 2/3), Frustaci*, Davis* 4 (1/6, 2/4). Allenatore: Seletti, Vice: Rossi, Ranieri.

Tiri da 2: 14/37 – Tiri da 3: 6/27 – Tiri Liberi: 7/12 – Rimbalzi: 36 10+26 (Frost, Davis, Allievi 5) – Assist: 15 (Davis 6) – Palle Recuperate: 7 – Palle Perse: 12).

SBC Palermo: Russo* 9 (2/5, 5/7), Manzotti, El Habbab 1 (1/2), Cupido 4 (1/3, 2/2), Flores Costa* 8 (1/5, 2/3), Cooper* 18 (6/8, 6/9), Miccio* 8 (1/1, 2/4), Verona NE, Cappelli NE, Gatling* 14 (6/12, 2/3). Allenatore: Coppa, Vice: Giordano.

Tiri da 2: 17/36 – Tiri da 3: 4/13 – Tiri Liberi: 16/23 – Rimbalzi: 43 6+37 (Cooper 14) – Assist: 16 (Flores Costa 8) – Palle Recuperate: 7 (Cooper 3) – Palle Perse: 19 (Cooper 8).

Arbitri: Marco Catani di Pescara, Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto e Claudia Ferrara di Bologna.


Ufficio Stampa Sicily By Car Palermo Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy