A1 QF G2 – Empoli lotta ma non basta, in semifinale va Ragusa

0

Passalacqua Ragusa – USE Scotti Rosa Empoli 78 – 76 (23-23, 40-37,
62-54, 78-76)

PASSALACQUA RAGUSA: Romeo* 11 (3/7 da 3), Consolini, Chessari NE, Baglieri NE, Kacerik 1 (0/1 da 3), Bucchieri NE, Trucco 2 (1/2, 0/1),
Marshall* 23 (8/11, 2/4), Harrison* 15 (6/12 da 2), Nicolodi 2 (1/3 da 2), Santucci* 9 (2/5, 1/4), Kuier* 15 (5/8, 1/3). Allenatore: Recupido G.

Tiri da 2: 23/42 – Tiri da 3: 7/21 – Tiri Liberi: 11/20 – Rimbalzi: 39 13+26 (Harrison 11) – Assist: 20 (Santucci 6) – Palle Recuperate: 9 (Romeo 3) – Palle Perse: 12 (Marshall 3) – Cinque Falli: Santucci

USE SCOTTI ROSA EMPOLI: Smalls* 23 (6/8, 2/6), Premasunac* 13 (5/6, 1/1), Lucchesini, Chagas 6 (1/3, 1/3), Baldelli* 9 (0/2, 3/5),
Francalanci NE, Malquori NE, Ravelli* 15 (0/4, 5/6), Manetti, Narviciute 2 (1/1, 0/1), Mathias* 8 (4/9, 0/1) .Allenatore: Cioni A.

Tiri da 2: 17/33 – Tiri da 3: 12/24 – Tiri Liberi: 6/8 – Rimbalzi: 30 3+27 (Chagas 6) – Assist: 14 (Smalls 8) – Palle Recuperate: 7 (Smalls 2) Palle Perse: 14 (Smalls 3) – Cinque Falli: Premasunac

Arbitri: Valleriani D., Lupelli L., Bettini C.

Dopo un’altra bellissima partita, la Passalacqua Ragusa chiude la serie con l’Use Rosa Scotti Empoli: al PalaMinardi è 78-76, siciliane qualificate alle Semifinali, dove sfideranno Schio.

Partita decisamente equilibrata sin dalla prima frazione di gioco, Ragusa trova con grande continuità le sue straniere Marshall, Harrison e Kuier (53 dei 78 punti finali), dall’altra parte Empoli mette in evidenza una scintillante Ravelli che manda a segno le prime cinque triple della sua gara, comprese le due che portano Empoli sul 42-45 nel terzo periodo di gioco. Ragusa però prende le contromisure e piazza un break di 9-0 con quattro punti di fila di Marshall. Dopo il timeout di coach Cioni, si accende Smalls che risponde con il 2+1 ma Ragusa pare più brillante e chiude sul +8, 62-54, a fine terza frazione.
In apertura di ultimo parziale le triple di Baldelli e Smalls riavvicinano Empoli, che torna addirittura sul -2 quando sempre Smalls, 23 punti per lei, ruba e s’invola in contropiede, costringendo al timeout coach Recupido. Ancora la USA di Empoli (che nel frattempo con le zone mette qualche ingranaggio nell’attacco ibleo) castiga Ragusa dopo il minuto, col gioco da tre punti del sorpasso e la tripla in transizione del 64-68. Nel momento più complesso Marshall e Romeo avviano un controbreak di 5-0 per il nuovo sorpasso: il finale è davvero concitato con Premasunac che porta Empoli sul 75-76, poi il possesso decisivo. Smalls commette antisportivo su Romeo, 2/2 della giocatrice ragusana: Empoli ricorre al fallo sistematico ma Ragusa riesce a consumare bene il tempo con Marshall (top scorer con 23 punti) che mette l’1/2 dalla lunetta che sigilla il risultato sul 78-76 non lasciando tempo a Empoli di tirare per la vittoria.

Area Comunicazione LBF

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here