A1 – Quinto rinvio di fila per La Molisana Magnolia Campobasso, salta la sfida con la Virtus Segafredo Bologna

0

Quinta gara consecutiva rinviata per La Molisana Magnolia Campobasso. Nell’ordine, dopo la trasferta di Sesto
San Giovanni, il match interno con San Martino di Lupari, la gara ad Empoli ed il confronto all’Arena contro
Costa Masnaga, i #fioridacciaio non scenderanno sul parquet nemmeno per la sfida interna contro la Virtus
Bologna, cui il team rivolge un sentito ringraziamento per la sensibilità e la vicinanza dimostrata in questa, come
in altre occasioni. Se, nelle precedenti circostanze, le rossoblù avevano dovuto fare i conti con casi di positività al
Covid-19 tra le avversarie, nella circostanza il coronavirus ha bussato alla porta delle campobassane facendo
principiare un vero e proprio focolaio nel gruppo squadra con diverse infezioni da Sars-CoV-2 diagnosticate.
Nelle prossime ore le due società definiranno la data e l’orario del recupero. Contemporaneamente, il club del
capoluogo di regione, oltre a verificare la situazione dei soggetti positivi, terrà sotto stretta vigilanza tutti gli altri
elementi del gruppo squadra con cicli di test continui per verificare la situazione così da avere – momento dopo
momento – ben chiaro il quadro della situazione.
Nel frattempo, sono state definite già le date dei recuperi di alcuni match non disputati dalle rossoblù. In ordine
cronologico, la gara di Empoli valida per la prima di ritorno sarà disputata il 27 gennaio con palla a due alle ore
18.30, a febbraio (domenica 13) alle 18 è in previsione il confronto con San Martino di Lupari legato al
tredicesimo turno. Giovedì 3 marzo, poi, alle 20.30 sarà la volta del match della dodicesima giornata a Sesto San
Giovanni, mentre il 30 c’è in previsione la gara all’Arena contro il Costa Masnaga con palla a due fissata per le
ore 16.

AREA COMUNICAZIONE MAGNOLIA CAMPOBASSO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here