A1 – Rinviata anche la partita tra Dinamo Sassari e Magnolia Campobasso

Coach Restivo e l’assistente Zucca positivi al coronavirus: rinviata a data da destinarsi la sfida di sabato sera al PalaSerradimigni.

di La Redazione

La curva in continua ascesa della pandemia da Covid-19 in Italia finisce per intersecare (indirettamente) il suo percorso con quello dei #fioridacciaio. La Molisana Magnolia Campobasso ha visto, infatti, rinviato a data da destinarsi il confronto che avrebbe visto il quintetto di coach Mimmo Sabatelli sfidare domani sera (sabato 31 ottobre) in Sardegna sul parquet del PalaSerradimigni la Dinamo Sassari per la sesta giornata di campionato con l’intento di provare a bissare l’exploit ottenuto tra le mura amiche contro Battipaglia.

ARTICOLO SETTE Le positività al coronavirus del coach delle isolane Antonello Restivo e del suo primo assistente Roberto Zucca hanno portato, giovedì sera, la formazione sarda a richiedere alla Federbasket e alla Lega il differimento d’ufficio del match in virtù dell’articolo sette della delibera federale 38 del 2020, contenuta nello stralcio del comunicato ufficiale 305.

PROGRAMMA RIVOLUZIONATO Per le magnolie, così, un programma di lavoro rivoluzionato (la squadra nel pomeriggio sarebbe dovuta partire direzione Roma per poi imbarcarsi in serata a Fiumicino per la Sardegna) con ulteriori allenamenti sino a domani, giornata di sosta domenica e da lunedì il via alla preparazione per la sfida interna con il Broni (gara particolare per la play Bonasia e l’ala piccola Wojta, entrambe ex di giornata) anticipata a sabato 7 novembre con palla a due alle ore 18 presso La Molisana Arena, così da consentire al gruppo dell’Italbasket rosa (in cui potrebbe figurare anche la rossoblù Samantha Ostarello) di ritrovarsi il giorno dopo a Roma per iniziare la preparazione in vista dei due match della finestra novembrina (rispettivamente contro la Romania il 13 e la Repubblica Ceca il 15 novembre, entrambi alle 18.45 ed ambedue visibili sul canale YouTube della Fiba, la Federbasket internazionale).

SCENT OF MAGNOLIA Giovedì sera, intanto, il roster rossoblù accompagnato da coach Mimmo Sabatelli e con diversi elementi della dirigenza presenti, capeggiati dalla presidente Antonella Palmieri e dal direttore generale Rossella Ferro, ha fatto visita al negozio campobassano della catena ‘Estasi Profumerie’, partner dei #fioridacciaio. La famiglia D’Ettorre, titolare del brand, ha accolto con grande cortesia le magnolie, omaggiate di una serie di prodotti dei diversi marchi distribuiti dal consorzio con base a Mignano Monte Lungo. «Ogni vostro successo è il nostro», è stato detto al gruppo presente all’esterno del punto vendita di Corso Vittorio Emanuele II, prima di entrare all’interno. Dove, per le cestiste rossoblù, c’è stata la possibilità di sognare di essere modelle per qualche ora tra prodotti di makeup ed essenze d’alta moda.

 

 

AREA COMUNICAZIONE MAGNOLIA CAMPOBASSO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy