A1 – Riscatto Broni, Torino battuta in volata

A1 – Riscatto Broni, Torino battuta in volata

La sesta giornata della Serie A1 di pallacanestro femminile, vede l’Iren Fixi recarsi sul bollente campo del PalaBrera di Broni, dove dinanzi alla quotatissima Della Fiore cede solo nelle ultime azioni di gioco per 78-73 con un finale inadatto ai deboli di cuore.

di La Redazione

La sesta giornata della Serie A1 di pallacanestro femminile, vede l’Iren Fixi recarsi sul bollente campo del PalaBrera di Broni, dove dinanzi alla quotatissima Della Fiore cede solo nelle ultime azioni di gioco per 78-73 con un finale inadatto ai deboli di cuore. La caparbietà della squadra di coach Riga non è bastata, le rotazioni ridotte e l’assenza di una pivot titolare stanno penalizzando il lavoro di questo collettivo.

Broni parte subito smistando palloni nel pitturato sfruttando i centimetri dell’ex Tikvic e Premasunac. Torino risponde con capitan Milazzo. Al 5’ coach Fontana chiama timeout perché l’Iren Fixi trova le realizzazioni di Kinard che porta il punteggio sul 10-11 per il primo vantaggio ospite. Si gioca sui canoni dell’equilibrio, le due squadre danno vita ad una gara molto tirata e fisica, Nared e Ngo Ndjock riportano avanti Broni e quindi tocca a coach Riga richiedere sospensione sul 19-15 dell’8’. Salvini e Barberis danno una nuova spinta alle pantere, ma Orazzo prova a tenerle a distanza. Al 10’ Broni conduce 23-21.

Secondo quarto con errori offensivi in apertura da ambo i lati, l’Iren Fixi trova Kinard che la riporta in vantaggio, ma dall’altro lato rispondono a tono Tikvic , Nared e Premasunac che ribaltano tutto, al 13’ nuovo timeout piemontese sul 29-25. Nared insiste e la Della Fiore prova a scappare ma Salvini trova dall’arco una realizzazione pesante che tiene le biancostellate a contatto delle padrone di casa (34-30 al 16’). Broni continua a giocare palloni del pitturato, sfruttando il mismatch causato dall’assenza di una pivot titolare per Torino. Milazzo riprende in mano la situazione e trascina le sue, con la complicità di Del Pero, fino al 41-39 che chiude la prima metà di gara.

Brcaninnovic inaugura le marcature del terzo quarto con la tripla del 41-42, è proprio la bosniaca a fare la differenza: cattura tre rimbalzi, ruba un pallone, Torino però non capitalizza al meglio queste opportunità faticando in attacco, così i vantaggi ospiti sono sempre risicati. Salvini colpisce ancora dalla lunga distanza ma Spreafico vanifica tutto. Sul 49-51 Fontana convoca in panchine la sua squadra al 27’, sospensione che scatena Nared, la quale firma il 55-51 un minuto più tardi, timeout di Riga. Ngo Ndjock prova a fare la differenza ed al 30’ la Della Fiore è avanti 57-51.

Kinard ingrana e prova ad imbastire una nuova rimonta piemontese, ma arrivano pesantemente i falli numero quattro di Salvini e Barberis. Ngo Ndock ha vita facile sotto le plance e spinge Broni verso un vantaggio più corposo con l’ausilio di Nared, 67-58 al 34’ e sospensione richiesta da coach Riga. Milazzo non vuole proprio saperne di mollare e riapre le sorti di un match che sembrava chiuso, ad 1’ e 30” dalla fine arriva la sospensione bronese sul 73-66. Kinard accorcia ulteriormente ma i centimetri di Ngo Ndjock fanno la differenza. Milazzo a 14” dalla fine sigla il 75-72, ma il tempo è tiranno per le pantere, le quali non riescono ad invertire le sorti del match, la Della Fiore Broni vede la vittoria sempre più vicina. L’ultima sirena sancisce il finale di 78-73.

Come ormai consuetudine, l’assenza di una pivot titolare pesa sempre più per l’Iren Fixi Torino, le rotazioni per questa gara sono rimaste limitate per non aver potuto schierare la nuova arrivata Stejskalova per le tempistiche relative alla pratica di tesseramento. Tanto carattere e determinazione non sono bastati nuovamente, l’Iren Fixi Torino lascia il campo del PalaBrera di Broni a testa più che alta.

Della Fiore Broni – Iren Fixi Torino 78-73 (23-21, 41-39, 57-51)

Della Fiore Broni: Miccoli ne, Spreafico 9, Orazzo 5, A. Togliani 5, Moroni, Ngo Ndjock 19, Parmesani, Tikvic 11, Romice ne, Lavezzi ne, Nared 23, Premasunac 7. All. Fontana

Iren Fixi Torino: Brcaninovic 13, G. Togliani, Milazzo 22, Buffa ne, Del Pero 5, Petrova, Grattapaglia ne, Barberis 10, Salvini 10, Kinard 13. All. Riga

Uff.Stampa Iren Fixi Torino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy