A1 – Schio allunga nella ripresa ed espugna Torino

A1 – Schio allunga nella ripresa ed espugna Torino

Iren Fixi Torino – Famila Schio 42-76

di La Redazione

L’Iren Fixi Torino, nonostante l’assenza per indisponibilità di Jennings e le condizioni fisiche non al top di Brcaninovic e Kinard, tiene testa alle Campionesse d’Italia della Famila Schio per ben 25’, poi il collettivo sceldense, con un asfissiante pressing a tuttocampo limita fortemente il cuore e la passione che le torinesi hanno messo sul parquet in tutto l’arco della gara. Parte bene Torino che trova la realizzazione da due punti di Brcaninovic, la quale inaugura le marcature. L’Iren Fixi tiene testa alle Campionesse d’Italia, le scledensi faticano a trovare il canestro e le pantere ne approfittano. Le venete aumentano il pressing e trovano il pari (10-10) all’8’, sul quale coach Riga chiede sospensione. La tripla di Del Pero consente alle padrone di casa di chiudere avanti per 13-12 alla fine del primo quarto.

Seconda frazione di gioco in cui la Famila Schio trova il vantaggio e lo incrementa con Crippa, sul 13-19 ed il parziale di 0-7, generato soprattutto grazie agli effetti di una zone press a tutto campo su capitan Milazzo, coach Riga ricorre ad un nuovo timeout al 12’. L’Iren Fixi si sblocca e con Barberis e Brcaninovic, il punteggio torna a dare speranze alle pantere che trova una pesante tripla di “Turbo” Milazzo (23-29 al 17’). La Famila inizia a patire l’energia biancostellata, così le varie Salvini, Barberis ed ancora Milazzo riportano le piemontesi sul -1 ad 1’40” dal riposo lungo. Torino torna in vantaggio con Brcaninovic che rispedisce indietro le Campionesse d’Italia (30-29). Crippa riporta in avanti le scledensi, le quali al riposo lungo conducono 32-33.
Al rientro dagli spogliatoi Schio ha un’altra marcia, l’Iren Fixi tiene duro ma al 24’ il punteggio è di 34-40 quando Riga richiama le sue in panchina. La squadra di Pierre Vincent alza ritmo, soprattutto nel pressing ed il divario s’incrementa. Al 30’ è 37-52 per Schio.
Nell’ultimo quarto le Campionesse d’Italia prendono il largo e non smettono di pressare a tuttocampo. La sirena finale echeggia sul 42-76.

Iren Fixi Torino – Famila Schio 42-76 (13-12, 32-33, 37-52)
Iren Fixi Torino: Grattapaglia ne, Brcaninovic 9, Togliani 3, Milazzo 7, Buffa ne, Margaria ne, Del Pero 3, Fahmy ne, Petrova 2, Barberis 8, Salvini 5, Kinard 5. All. Riga
Famila Schio: Keys 5, Lisec 12, Cinili 9, Gruda 11, Chagas 3, Fassina 4, Crippa 7, Andrè 9, Dotto 4, Battisodo, Harmon 12. All. Vincent

Uff.Stampa Iren Fixi Torino

La fotogallery a cura di Carlo Granisso

IREN FIXI TORINO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy