A1 – Schio corsara sul campo di Moncalieri

0

Il Famila Wuber torna di nuovo con il sorriso da Moncalieri. Al PalaEinaudi le orange (questa sera in divisa nera) vincono 49-73 contro una delle neopromosse in Serie A1. La partita, però, ha viaggiato sui binari dell’equilibrio per 25 minuti circa, fino a quando un break di 16-2 non l’ha fatta svoltare in favore delle scledensi.

Debutto positivo per Charli Collier che, seppur con pochi allenamenti sulle spalle, ha chiuso la sua prima in maglia orange con una doppia doppia da 10 punti e 15 rimbalzi; si è rivista in campo anche Kim Mestdagh mentre è rimasta a riposo capitan Dotto dopo la botta patita giovedì in Eurolega.

Parte subito con canestri veloci il Famila Wuber che firma lo 0-4 iniziale. A rimbalzo, però, le orange faticano e Moncalieri rientra e sorpassa con Williams e Katshishi: 8-4. Schio si affida a Laksa che firma due triple in sequenza per il pareggio a quota 12 al 7’. Un minuto più tardi arriva il primo punto scledense di Charli Collier mentre Keys e Landi chiudono la prima frazione sul 14-15.

Dopo aver subito il canestro di Da Paixao, il Famila Wuber costruisce il primo break di serata con Andrè, Mestdagh e la bomba di Sottana: 16-24 al 16’. La difesa a zona di Dikaioulakos tiene a bada le padrone di casa mentre Verona firma il primo vantaggio in doppia cifra sul 18-28. Poi, però, cala l’intensità scledense e nel finale di quarto le torinesi rientrano trascinate dalla play brasiliana: Da Paixao si prende anche il terzo fallo di Keys e manda le squadre al riposo sul 26-30.

Come contro Lucca, cambia ritmo Schio che trova con maggiore continuità Collier e vede in Verona una vera trascinatrice; nei primi minuti, però, regge bene l’Akronos che con Williams e Miletic si mantiene ad un paio di possessi di distanza: 35-41 a metà quarto. Poi arriva il break decisivo del Famila Wuber che con Verona, Mestdagh, Crippa, Collier e Sottana dà una spallata importante al match: 37-57 alla penultima serata.

Ancora Sottana colpisce dall’arco mentre Mestdagh e Collier capitalizzano preziosi possessi scledensi. Schio abbassa le serrande in difesa e Verona vola il contropiede per il +25. Rispondono Toffolo e Da Paixao ma dalla lunetta Keys firma gli ultimi punti della serata: 49-73 il finale dal PalaEinaudi di Moncalieri.

Akronos Moncalieri – Famila Wuber Schio 49-73 (14-15, 26-30, 37-57)

Akronos Moncalieri: Toffolo 8, Da Paixao 12, Williams 17, Landi Ar 2, Reggiani 5, Delbazo Gueye 0, Landi Al 0, Katshitshi 2, Nicora 0, Miletic 3, Jakpa 0, Giacomelli 0

Famila Wuber Schio: Del Pero 0, Mestdagh 7, Sottana 12, Verona 17, Crippa 3, Andrè 6, Dotto ne, Keys 8, Laksa 10, Collier 10

Uff.Stampa Famila Basket Schio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here