A1 – Schio, si punta con decisione su Amanda Zahui e Rhyne Howard

0
Credits: ukathletics.com/fiba.basketball

Non solo conferme in casa Famila Schio. La formazione del patron Cestaro deve infatti rimpiazzare diverse giocatrici in partenza, tra cui Gruda e l’Mvp Laksa. Sono due i nomi di rilievo registrati nella giornata odierna, così come confermato da “Il Giornale di Vicenza”.

Sembrano infatti trovare riscontro le piste che portano ad Amanda Zahui e Ryhne Howard. Zahui, lunga svedese, è infatti in uscita dal Fenerbahce dove in 21 partite ha fatto registrare 10 punti e 5 rimbalzi di media a partita. Notevole il curriculum della giocatrice ventinovenne che vanta esperienze anche con Orenburg, Praga, Sopron, Kursk, Shandong in Cina oltre ad aver indossato in WNBA le divise di New York Liberty e Los Angeles Sparks. Non da meno è il profilo di Howard: guardia, classe 2000, è uno dei profili di maggior interesse negli ultimi mesi dopo esser stata selezionata al numero 1 nello scorso draft. Nonostante la giovane età, Howard sta mettendo insieme cifre davvero notevoli: nelle prime 8 gare con la maglia delle Atlanta Dream ha infatti segnato 17 punti di media in 30′, tirando con il 42% dall’arco. Due nomi che potrebbero riportare entusiasmo tra i tifosi delle orange dopo aver visto partire la propria miglior giocatrice in direzione Bologna.