A1- Schio trascinata da Ogwumike vince anche a Battipaglia

di La Redazione

Merito alle campionesse in carica. Con voglia e grinta la Techmania Battipaglia prova comunque a mettere paura alla Famila Wuber Schio restando aggrappata al punteggio per venticinque minuti, dopodiché si chiude con un pò di anticipo il sipario sulla sfida dello Zauli.

Finisce 48-87 una gara che, dopo cinque minuti, vedeva le venete già sopra 4-18 (subito Ogwumike show, per lei alla fine 23 punti, 13 rimbalzi, 7 recuperi e 6 stoppate). Ma il break non spegne una PB63Lady capace di rientrare pienamente in partita e mettendo come detto paura alla capolista. Williams con un gioco da tre punti interrompe il predominio ospite e dà il via alla rimonta battipagliese. Ad inizio ripresa poi un canestro di Tunstull (19-24) costringe al timeout coach Mendez, al rientro invece Orazzo regala anche il -3. Si potrebbe arrivare anche sul -1 ma la fortuna non è amica, ed allora la Famila prova a scappare nuovamente.

Ma Ramò in chiusura di primo tempo e Tagliamento a metà terza frazione colpiscono dall’arco per l’ultimo sussulto di Battipaglia (37-49). Perchè è da questo momento che iniziano a scorrere i titoli di coda sull’incontro, Schio trova soluzioni sia nel pitturato che dalla lunga distanza e porta così a casa anche la sesta vittoria consecutiva. Da segnalare, proprio in chiusura di gara, i primi punti per Francesca Russo in serie A1.

Su tutto questo ecco il Riga pensiero: “Venti minuti, quelli iniziali, giocati con l’attenzione giusta, poi nella ripresa abbiamo mollato dal punto di vista della testa e della concentrazione. Giocato troppo singolarmente ed è chiaro che Schio non ti consenta di far male. Detto questo, comunque, si è visto ancora una volta qualcosa di buono, da qui dobbiamo ripartire continuando a lavorare“.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-FAMILA WUBER SCHIO 48-87 (13-24, 34-47, 44-69)

Techmania: Orazzo 9, Prosperi ne, Russo A. ne, Tagliamento 8, Bonasia, Ngo Ndjock, Williams 15, Treffers 2, Russo F. 2, Ramò 5, Tunstull 7, Costa ne. Coach: Riga

Famila: Gatti 8, Sottana 10, Spreafico, Anderson 11, Masciadri 2, Sliskovic 17, Ogwumike 23, Zandalasini ne, Ress 9, Macchi 7. Coach: Mendez

Arbitri: Galasso, Fabiani, Bandinelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy