A1 – Torino batte agevolmente Battipaglia e conquista i playoff

Fixi Piramis Torino – Treofan Battipaglia 91 – 67

di La Redazione

Fixi Piramis Torino – Treofan Battipaglia 91 – 67 (27-17, 48-35, 71-48, 91-67)

Nella terza giornata del Round of Challenges della Gu2to Cup Serie A1 Femminile, la Fixi Piramis tra le mura del PalaEinaudi di Moncalieri batte la Treofan Battipaglia per 91-67 ed approda ai playoff con un turno d’anticipo.
Il primo quarto vede un avvio rallentato da parte delle due compagini, il primo allungo è torinese con Brunner, pronta è la risposta ospite ma immediatamente Tikvic e Bocchetti portano la Fixi Puramis sul 12-8 e Bochicchio chiama sospensione al 4’. Il timeout è paradossalmente controproducente perché Bocchetti, Gill, Tikvic e Brunner bruciano la retina campana e chiudono il primo quarto avanti per 27-17.
Seconda frazione di gioco in cui Battipaglia reagisce guidata dall’ex Davis ed è stavolta coach Riga al 22’ sul 29-21 a chiedere un minuto di sospensione. Torino ritrova verve con l’ingresso di forze fresche che rimettono alle corde Battipaglia ed al 15’ le patere conducono 40-25 e timeout di Bochicchio. Le battipgliesi ritrovano smalto ma le padrone di casa amministrano il vantaggio nonostante qualche leggerezza ed imboccano il tunnel degli spogliatoi sul 48-35.
Al rientro in campo Torino pasticcia troppo, la squadra biancostellata è frettolosa, la Treofan ne approfitta e rosicchia il vantaggio sabaudo, così al 24’ coach Riga richiama il suo quintetto in panchina sul 52-37. Brunner sale in cattedra e stavolta il timeout giunge dalla panchina ospite sul 57-39 del 26’. La Fixi Piramis mantiene il vantaggio e pian pianino lo incrementa ed al 30’ conduce 71-48.
Ultimo quarto amministrato da Torino che si tiene sui 20 punti circa di vantaggio, approfitta della concomitante sconfitta di Vigarano e blinda la salvezza e la relativa qualificazione ai playoff con un turno d’anticipo. Torino agevolmente batte Battipaglia 91-67.
FIXI PIRAMIS TORINO: Pertile 7 (2/7, 1/1), Tikvic* 14 (6/8 da 2), Verona 4 (2/3, 0/3), Milazzo* 4 (2/5, 0/3), Quarta 4 (1/1, 0/1), Trucco 12 (6/8 da 2), Marangoni 8 (1/2, 2/4), Bocchetti* 7 (2/5, 1/8), Salvini 2 (1/2 da 2), Brunner* 19 (7/13, 1/1), Gill* 10 (4/8, 0/1)
Allenatore: Riga M.
Tiri da 2: 34/62 – Tiri da 3: 5/22 – Tiri Liberi: 8/16 – Rimbalzi: 48 25+23 (Brunner 11) – Assist: 36 (Marangoni 7) – Palle Recuperate: 11 (Brunner 3) – Palle Perse: 13 (Tikvic 2)
TREOFAN BATTIPAGLIA: Orazzo* 16 (2/6, 2/4), Chicchisiola* 11 (4/5, 1/2), Cremona, Sasso NE, Trimboli* 2 (1/3, 0/2), Policari 8 (1/3, 1/2), Mattera 6 (3/4 da 2), Andre’* 2 (1/4 da 2), De Rosa 2 (1/1 da 2), Davis* 20 (7/13, 1/2)
Allenatore: Bochicchio V.
Tiri da 2: 20/39 – Tiri da 3: 5/12 – Tiri Liberi: 12/19 – Rimbalzi: 30 4+26 (Andre’ 6) – Assist: 25 (Orazzo 7) – Palle Recuperate: 8 (Trimboli 2) – Palle Perse: 25 (Policari 7)
Arbitri: Ferretti F., Gonella E., Nocera R.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy