A1 UFFICIALE – Meriem Nasraoui lascia Alpo e firma con Broni

0

La Costruzioni Italia Broni è lieta di comunicare l’accordo con l’ala grande Meriem Nasraoui, nata a Cantù l’11 luglio 2002. Dopo essere cresciuta cestisticamente nella sua Mariano Comense, è passata al vivaio di Costa Masnaga, dove in una sola stagione (2017/2018) ha vinto due scudetti, quello under 18 e under 16. Nel 2018/2019 si è trasferita al Bull Basket Latina in serie B e in contemporanea ha disputato l’under 18 con l’Elite Roma Basket. Quindi è stata per due stagioni all’Alperia Bolzano in serie A2, chiudendo rispettivamente con 10,3 punti e 5,3 rimbalzi di media nella stagione 2019/2020 e con 11,8 punti e 5,8 rimbalzi nel campionato scorso. Nasraoui ha anche un importante curriculum con le nazionali giovanili. Ha fatto parte della Nazionale under 18 che nel luglio 2019 ha vinto i campionati europei (nella partita contro la Spagna segnò 17 punti) ed è stata anche campionessa europea nel 2018 con l’under 16 azzurra.

Nell’estate scorsa è stata tra le protagoniste dell’European Challenger Fiba di Sofia, dove assieme all’altra giocatrice neo bronese Federica Mazza, ha concluso la manifestazione imbattuta; poi ha fatto parte anche della nazionale under 19 che ha preso parte al campionato del mondo a Debrecen, in Ungheria, dal 7 al 15 agosto. La sua miglior prestazione nella partita contro il Brasile, quando ha messo a referto 10 punti, con 5/7 da 2 punti. Con la nazionale under 19 conta complessivamente 9 presenze e 50 punti segnati. Con l’under 18 conta 12 presenze e 103 punti, con l’under 16 10 presenze e 126 punti. Nel settembre 2019 ha partecipato anche alle World Series 3×3 ad Udine.

Uff.Stampa PF Broni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here