A2 – Albino sorride, netta vittoria contro Mantova

A2 – Albino sorride, netta vittoria contro Mantova

Mantova battuta in quel di Albino.

di La Redazione

EDELWEISS FASSI ALBINO 70 – MANTOVAGRICOLTURA 48

(15-9; 32-15; 45-35; 70-48)

Una serata da dimenticare quella andata in scena al Palazzetto dello Sport di Torre Boldone (BG) che ha visto le casalinghe bergamasche uscire vincitrici dal match valido per la quinta giornata di Serie A2 girone nord.
Una MantovAgricoltura a luci ed ombre e ed orfana di Giulia Monica non è riuscita, nonostante i continui tentativi è il riavvicinamento del terzo quarto, a portarsi a casa la serata.

Il primo quarto si chiude con un tabellone che segna un punteggio “bugiardo” in favore di Bergamo che riesce a mettere sei punti di vantaggio in suo favore nel finale grazie a due bombe di Grudzien. I giochi tra le due squadre sono equilibrate con entrambe le formazioni che mettono in campo molta fisicità ed un ritmo di gioco veloce. Qualche piccola svista offensiva e qualche decisione affrettata in difesa delle biancorosse concede ad Albino lo strappo del vantaggio, ma Antonelli e compagne rimano col fiato sul collo alle avversarie.

La seconda frazione di gioco è in salita per le sangiorgine che subiscono la pressione difensiva; le casalinghe riescono a trovare buone soluzioni offensive grazie ad un giropalla veloce e pronto. MantovAgricoltura è un po’ slegata e a questo si aggiunge una generale sfortuna alle percentuali al tiro dalla media e lunga distanza. Le sangiorgine peccano di lucidità e questo non aiuta il punteggio biancorosso con un tabellone che manda tutti negli spogliatoi sul 32 a 15 per Albino.

Di rientro dagli spogliatoi Mantova sembra presentare un atteggiamento diverso con una difesa a maglie strette che riesce a limitare le avversarie grazie al lavoro sodo da parte di tutte le giocatrici. Nella fase d’attacco le percentuali biancorosse si alzano riuscendo ad infilare anche un paio di bombe importanti. MantovAgricoltura riesce così a recuperare qualche punto riducendo il divario a 10 punti di differenza in favore delle casalinghe sul 45 a 35 a dieci minuti dalla fine.

L’ultimo quarto è pieno di ombre per le virgiliane che pasticciano tanto in difesa quanto in attacco non riuscendo a entrare in sintonia e subendo i tiri e le buone percentuali di Albino che sfrutta le difficoltà biancorosse per costruire il suo gioco riuscendo ad archiviare la partita in proprio favore sul 70 a 48.

I giochi per le sangiorgine rimangono ancora fuori dalle mura di casa del DLF con il prossimo impegno fissato a sabato 2 novembre alle ore 18:00 presso il PalaGiordani dove la MantovAgricoltura si sfiderà contro il Sanga Milano.

Edelweiss Fassi Albino: Mandelli 14, Laube 4, Baiardo 15, De Gianni 2, Grudzien 21, Gionchilie 2, Birolini n.e., Panseri n.e., Pintossi 3, Peracchi 2, Agazzi 4, Locatelli 3. All.re Fassina S.

MantovAgricoltura: Giordano 4, Pastore, Kotnik 8, Bernardoni 14, Ruffo 8, Petronio 2, Antonelli 3, Zambonini n.e., Pizzolato, Bottazzi 9, Errera n.e.. All.re Botticelli S.

Uff.Stampa MantovAgricoltura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy