A2 – Ariano lotta ma non basta, vince Faenza

A2 – Ariano lotta ma non basta, vince Faenza

E-Work Faenza – Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino 60 – 49

di La Redazione

E-Work Faenza – Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino 60 – 49 (14-15, 34-23, 44-41, 60-49)

E-WORK FAENZA: Franceschelli* 9 (3/5, 1/4), Chiabotto 5 (1/7, 1/2), Dell’Olio NE, Schwienbacher* 4 (2/4 da 2), Franceschini, Morsiani* 16 (5/9 da 2), Sangiorgi NE, Ballardini* 6 (1/2, 0/1), Baldi 11 (4/5 da 2), Soglia* 4 (2/9 da 2), Brunelli 5 (1/5, 1/4)
Allenatore: Rossi P.
Tiri da 2: 19/49 – Tiri da 3: 3/11 – Tiri Liberi: 13/19 – Rimbalzi: 39 13+26 (Morsiani 9) – Assist: 8 (Franceschelli 2) – Palle Recuperate: 5 (Morsiani 2) – Palle Perse: 16 (Franceschelli 4)
FARMACIA DEL TRICOLLE BASKET ARIANO IRPINO: Orchi* 5 (2/3 da 2), Cifaldi NE, Porcu NE, Sansalone 6 (3/4, 0/3), Albanese, Seskute, Zanetti* 4 (2/7 da 2), Scibelli* 5 (2/10 da 2), Fabbri* 4 (2/4 da 2), Pastore NE, Zitkova* 21 (4/12, 3/3), Bambini 4 (1/1 da 2)
Allenatore: Orlando W.
Tiri da 2: 16/44 – Tiri da 3: 3/6 – Tiri Liberi: 8/15 – Rimbalzi: 35 7+28 (Fabbri 10) – Assist: 5 (Zitkova 3) – Palle Recuperate: 7 (Zitkova 4) – Palle Perse: 19 (Zitkova 8)
Arbitri: Ricci A., Paglialunga M.

Buona la prima partita a Castel Bolognese dove le nostre ragazze erano chiamate a reagire dopo la sconfitta a Umbertide.

Inizio partita con il freno tirato e quarto che si gioca in sostanziale parità. Ariano arriva al massimo vantaggio di 5 lunghezze sul canestro di Bambini, ma in chiusura Morsiani e Baldi ci tengono a contatto.Finisce 15 a 14 per le ospiti.

Nel secondo quarto iniziamo a carburare, alziamo l’intensità difensiva e in poco tempo ci portiamo sul +11. A quattro minuti dalla fine del quarto, il parziale dice Faenza 26 e le ospiti ancora ferme a 15. Anche a fine quarto il margine rimane invariato e le squadre vanno al riposo sul 34 a 23.

Nel terzo quarto Faenza cerca di amministrare il vantaggio ma Ariano trascinata da una superlativa Zitkova, che chiuderà la gara da MVP, ricuce lo strappo e con una tripla da centrocampo a fil di sirena chiude il quarto sul 18 a 10 per le ospite e riporta a -3 Ariano sul risultato di 44 a 41.

Ultimo quarto ad alta tensione. Bambini all’inizio segna il -1 per le ospiti. Faenza reagisce e sulla tripla di Brunelli si riporta a +6. Ariano tenta l’ultimo forcing e a metà quarto si riporta sul -3 con il canestro di Sansalone. Ci pensano Chiabotto e Franceschelli con due triple consecutive a spegnere le speranze ospiti, che accusano il colpo e non riescono più a controbattere. Il quarto lo vince Faenza per 16 a 8 e fissa il risultato finale sul 60 a 49.

In casa E-Work da segnalare l’ottima prestazione di Morsiani che chiude la partita con 27 di valutazione frutto di 16 punti e 9 rimbalzi.

Uff.Stampa E-Work Faenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy