A2 – Athena Roma, esordio ad Ariano Irpino. Tesserata Martina Panniello

A2 – Athena Roma, esordio ad Ariano Irpino. Tesserata Martina Panniello

La nota del club.

di La Redazione

nizia domani il secondo campionato di Serie A2 per il Gruppo Stanchi Athena, che esordirà in trasferta. L’appuntamento è alle 18 di domani al Palasport di Ariano Irpino contro la Farmacia del Tricolle, formazione neopromossa che è tornata in A2 lo scorso maggio dopo una finale vinta contro Firenze che è giunta al termine di un periodo entusiasmante per la squadra campana, che in pratica non perde da 14 partite ufficiali.
Si tratta di una squadra molto completa e da affrontare con attenzione. Il coach è il tarantino William Orlando, che può contare intanto su due conferme, quelle di Carolina Scibelli e Federica Orchi, rispettivamente ala e guardia. Il grande acquisto dell’estate è stato quello di Valentina Fabbri, pivot di 201 cm e di grande esperienza. Con lei, sono arrivate la guardia Lucrezia Zanetti, classe ’97, la playmaker Alice Sansalone, ’97, l’ala Anna Bambini, ’99 e l’arianese Valeria Albanese, ala-pivot classe ’95. Le straniere sono l’ala piccola lituana Kamile Seskute, l’anno scorso all’Olimpia Capri, e la ceca Tereza Zitkova, playmaker classe ’98. Completano il roster Jessica Porcu, Benedetta Cifaldi e la giovanissima arianese Giusy Pastore, centro del 2003.
Palla a due alle ore 18, arbitrano Giuseppe Vastarella e Simona Belprato.

Queste le parole di coach Francesco Goccia: “Andiamo ad affrontare una squadra neopromossa, che sicuramente vorrà fare bene alla prima di campionato davanti al loro pubblico. Hanno una tifoseria importante, calda, e sarà bello giocare davanti a un ambiente appassionato. E’ bello giocare queste partite. Noi ci siamo preparati per partire subito forte e il nostro obiettivo è quello di fare bene e conquistare la vittoria. Il nostro precampionato è stato un po’ particolare, ma siamo riusciti comunque a lavorare in maniera importante. E’ stato utile il ritiro fatto ad Abbadia San Salvatore, abbiamo messo benzina nelle gambe e in un buon clima. Siamo certi che durante l’anno si vedranno i frutti di questo lavoro. Le ragazze fin dal primo giorno, come ho sempre detto anche in altre interviste, hanno dato il massimo. E’ un gruppo sano che si è amalgamato bene. Non aspettiamo altro che la palla a due, per iniziare questa stagione. Vale per tutti, dalle giocatrici, allo staff tecnico, alla dirigenza. Vogliamo migliorare quanto fatto lo scorso anno. Un anno fa volevamo salvarci e ce l’abbiamo fatta. Ora vogliamo i playoff. Mancherà Gonzalez, ma abbiamo un roster all’altezza anche per sopperire a un’assenza così importante”.

Questo invece il commento di Mia Masic: “Ho saltato una delle amichevoli precampionato a causa di un problema al tendine che sto gestendo. Non sono ancora al cento per cento ma spero di stare al top il prima possibile. Penso che contro Campobasso abbiamo fatto capire a tutto il campionato che quest’anno Athena non scherza e che non sarà semplice per nessuno affrontarci. Anche allora ci mancava Gonzalez, che è la nostra migliore giocatrice, fondamentale per noi e che non ci sarà neanche contro Ariano Irpino. Abbiamo fatto cose belle sia con lei sia senza di lei e per questo siamo fiduciose. Daremo il nostro massimo, questo è sicuro. Abbiamo qualche problemino, ma non deve essere assolutamente una scusa, sono cose che fanno parte del gioco. Ma sapremo andare oltre questi problemi, trovando le soluzioni giuste che stiamo provando in allenamento”.

Farà parte del roster anche Martina Panniello, playmaker classe 2001 che è stata tesserata dopo aver giocato già in precampionato in amichevole con la maglia del Gruppo Stanchi Athena.

Uff.Stampa Athena Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy