A2 – Athena spazzata via, Cus Cagliari dilaga nella capitale

A2 – Athena spazzata via, Cus Cagliari dilaga nella capitale

Netto successo ospite. Cagliari passa a Roma.

di La Redazione

Seconda partita e seconda sconfitta per il Gruppo Stanchi Athena Roma, battuto 57-72 all’esordio casalingo da un Cus Cagliari che ha indubbiamente meritato la vittoria. L’equilibrio è durato solo fino a metà del primo quarto (6-7 al 5′), poi lentamente ma inesorabilmente la squadra sarda ha preso il comando delle operazioni per non abbandonarlo praticamente più. Solo Hernandez e Masic a segno nel primo quarto, chiuso sul 10-19, così come nel secondo, a parte due punti di Perrotti. Troppo poco, ma il Gruppo Stanchi Athena è mancato anche in difesa e ha sofferto il pressing delle avversarie, capaci di andare all’intervallo sopra di 19 (21-40). Nel secondo tempo i tiri da tre di Landi, Niola, Ljubenovic e Puggioni hanno sempre vanificato tutti i tentativi di rientrare del Gruppo Stanchi Athena (alla fine oltre 45% da tre per la squadra ospite), che ha ridotto il divario, arrivato anche a 28 punti al 27′ (30-58) nell’ultimo periodo, vinto con un parziale di 15-7.

“Abbiamo avuto una settimana complicata – dice coach Francesco Goccia – e si è visto. Abbiamo provato ad eseguire i nostri giochi, ma i meccanismi ancora non sono ben oliati, tanto che spesso non riuscivamo a portarli a termine. Dobbiamo crescere come squadra sia i nattacco sia in difesa, ma purtroppo sono aspetti che non si inventano, per farlo serve il lavoro sul campo. Speriamo che la sfortuna che ci ha accompagnato nell’ultimo periodo ci abbandoni, perché questo è un gruppo forte e tutti quanti abbiamo voglia di dimostrarlo. Al momento purtroppo la squadra non riesce ad esprimere il proprio valore ed è giusto così, perché nello sport non si improvvisa niente”.

“Mi assumo le responsabilità di questa sconfitta – dice il patron Edoardo Stanchi -. Stiamo partendo con un progetto nuovo, ci sono state delle difficoltà iniziali, ma la squadra e lo staff tecnico sono fantastici. Quando ci sono certe sconfitte la responsabilità non può che essere del presidente. Siamo al lavoro per risolvere tutti i problemi di questo inizio di stagione. E’ compito mio far sì che questo gruppo, che è molto forte, sia messo nelle condizioni di poter rendere al cento per cento”.

Nella prossima giornata il Gruppo Stanchi Athena sarà in campo sabato 12 ottobre alle 21 a Livorno.

Gruppo Stanchi Athena Roma-Cus Cagliari 57-72
Gruppo Stanchi Athena Roma: Masic 19, Moretti 10, Panniello, Hernandez Pepe 15, Introna, Cutrupi 1, Raiola ne, Rosellini 3, Vanin 4, Perrotti 5. All. Goccia
Cus Cagliari: Puggioni 7, NOvati 4, Landi 20, Striulli 10, Saias 4, Serra ne, Caldaro 3, Madeddu, Niola 16, Ljubenovic 8. All. Xaxa.

Uff.Stampa Athena Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy