A2 Coppa Italia – Sontuosa Nori, Crema spazza via Faenza e va in finale

A2 Coppa Italia – Sontuosa Nori, Crema spazza via Faenza e va in finale

Le lombarde sono la prima squadra finalista.

di Daniele Tagliabue, @Danyboy1991

Una Crema solida, compatta e spumeggiante spazza via Faenza e si qualifica per la finalissima di domani. Partita mai in discussione con le detentrici del trofeo partite forti con un 11-2 che ha fatto da trama al copione della partita. Sugli scudi Alice Nori (17pt+10rb), sempre più una sentenza sui due lati del campo. Per Faenza la sola Morsiani ha provato a reggere l’urto, troppo poco contro la forza mostrata dalle ragazze di Sguaizer.

Crema: Rizzi, Melchiori, Parmesani, Blazevic, Nori
Faenza: Schwienbacher, Franceschelli, Ballardini, Morsiani, Preskienyte

DOMINIO CREMA CON UNA SUPER NORI – Blazevic e Nori aprono la contesa per il 5-0 di Crema. Morsiani sblocca Faenza, ma le lombarde hanno la bussola della partita e con Nori e Melchiori volano sul punteggio di 11-2 che obbliga le romagnole al minuto di sospensione. Capoferri dall’arco firma la doppia cifra di margine, ma Preskienyte inzia a carburare e con cinque punti in un amen rimette in scia le compagne. Il copione però non cambia con Caccialanza che regala il 23-16 dopo dieci minuti. Nel secondo periodo è Melchiori dalla distanza ad aprire la frazione. Faenza fatica un sacco e la squadra di Sguaizer vola via piazzano un break di 8-1 con Rizzi, Nori e Blazevic che vale il 34-17. Al rientro è ancora Nori ad andare a bersaglio, toccando quota undici sul bottino personale. Parmesani sale in cattedra per il più ventuno, mentre Schwienbacher mette fine al digiuno di Faenza. Ultimi due giri di lancette che non regalano emozioni, con Crema al comando 42-23 dopo venti minuti.

FAENZA NON PERVENUTA, CREMA FINALISTA – Dopo la pausa lunga Morsiani e Franceschelli provano a suonare la carica, ma è soltanto un fuoco di paglia. Blazevic e Capoferri rimettono venti punti di distacco (51-31 al 24°), mentre Nori rimpolpa lo score personale dalla lunetta. Rizzi prima e Caccialanza poi firmano il più ventiquattro ma Crema domina la scena e al trentesimo è addirittura più ventisette con la tripla di Melchiori per il 65-38. Il quarto periodo non ha praticamente storia: Crema batte Faenza 76 59 e va in finale.

MVP BASKETINSIDE.COM: Nori
Crema-Faenza 76-59

Crema: Melchiori 10, Nori 17, Blazevic 9, Fr. Parmesani 7, Rizzi 11, Capoferri 11, Iuliano, Cerri 3, Degli Agosti ne, Grassia 2, Fe. Parmesani 1, Caccialanza 5. All.Sguaizer

Faenza: Franceschelli 5, Schwienbacher 2, Morsiani 16, Ballardini 6, Preskienyte 4, Franceschini 12, Caccoli 4, Policari, Giorgetti ne, Soglia 5, Meschi 5. All. Bassi

Foto di Isabella Di Stefano e Marco Brioschi

Crema

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy