A2 – Crema passa sul campo di Mantova

Basket 2000 San Giorgio MantovAgricoltura – Parking Graf Crema 43 – 60

di La Redazione

Basket 2000 San Giorgio MantovAgricoltura – Parking Graf Crema 43 – 60 (11-13, 21-27, 40-47, 43-60)

BASKET 2000 SAN GIORGIO MANTOVAGRICOLTURA: Llorente* 4 (2/9 da 2), Pastore 2 (1/4, 0/1), Gatti 3 (1/6 da 2), Petronio 1 (0/1 da 2), Antonelli* 10 (2/3, 2/5), Bernardoni* 4 (1/4 da 2), Pizzolato, Bottazzi NE, Monica* 6 (1/6, 0/3), Ruffo* 8 (3/8 da 2), Errera NE, Marchi 5 (1/5, 1/3)
Allenatore: Borghi M.
Tiri da 2: 12/46 – Tiri da 3: 3/13 – Tiri Liberi: 10/19 – Rimbalzi: 39 12+27 (Llorente 12) – Assist: 8 (Bernardoni 3) – Palle Recuperate: 8 (Petronio 3) – Palle Perse: 11 (Bernardoni 3)
PARKING GRAF CREMA: Melchiori NE, Nori* 9 (2/8 da 2), Gatti 11 (4/8, 1/4), Zagni 9 (2/3, 1/3), Capoferri* 9 (1/3, 2/4), Radaelli, Caccialanza*, Cerri 3 (1/2 da 2), Parmesani, Rizzi* 10 (1/2, 2/4), Pappalardo* 9 (2/6, 1/1), Guerrini NE
Allenatore: Stibiel G.
Tiri da 2: 13/34 – Tiri da 3: 7/20 – Tiri Liberi: 13/23 – Rimbalzi: 46 11+35 (Nori 12) – Assist: 6 (Gatti 4) – Palle Recuperate: 7 (Gatti 2) – Palle Perse: 15 (Gatti 4)
Arbitri: Caravita G., Pellegrini A.

Al termine di una partita spigolosa e agonisticamente intensa le ragazze di coach Stibiel dopo 3/4 caratterizzati da un sostanziale equilibrio riescono solo nell’ultimo periodo a mettere saldamente le mani sui due punti. Reduci dal successo all’esordio ottenuto sul campo di Castelnuovo Scrivia la squadra di coach Borghi dimostra fin dai primi minuti di essere decisa a rendere non facile il compito di un Basket Team Crema sceso sul parquet mantovano con tutti i favori dei pronostici. Ma appare subito chiaro fin dalle prime battute che per Caccialanza & C. non sara’una serata da sottovalutare. Si lotta su ogni pallone e le due squadre fanno una gran fatica a trovare la via del canestro. Le padrone di casa riescono a tenere la testa praticamene per tutto il primon periodo e si vedono superare solo sulla tripla di Gatti che sul suono della sirena porta la squadra cremasca a condurre (13-11). Margine di vantaggio che viene incrementato leggermente nel proseguo anche se il punteggio rimane basso e la gara aperta. Si torna in campo sul 27-21 per le ospiti che non riescono a scrollarsi di dosso una avversarie che non molla e che ha la possibilità sul 38-37 a proprio sfavore di rimettere la testa avanti Sui due riri liberi falliti praticamente parte pero’ l’allungo decisivo di un BasketTeam Crema che chiude ermeticamente il proprio canestro e prende decisamente in mano le redini dell’incontro non lasceiandolo più. Nell’ultimo periodo la formazione ospite concede solo 3 punti di Monica & C. incrementando e fissando sul 60-43 il risultato finale. “Per prima cosa vorrei fare complimenti alle nostre avversarie che ci hanno impegnato a fondo”. Il.commento del presidente Manclossi . “Allo stesso tempo voglio elogiare le mie ragazze perché hanno dimostrato la giusta umilta’ e confermato di saper soffrire e stringere i denti quando la partita poteva prendere una brutta piega. Su questo campo e contro il San Giorgio ci sara’ da soffrirevoer tutti. La squadra l’ha saputo fare e a vinto con merito una partita non facile. Non dimentichiamoci che era la prima partita e arrivavamo da una settimana un po’ particolare”.

Uff.Stampa Basket Team Crema

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy