A2 – Crisi Alpo, prima gioia stagionale per Ponzano

Drain by Ecodem Alpo – Schiavon Ponzano 63 – 74

di La Redazione

Drain by Ecodem Alpo – Schiavon Ponzano 63 – 74 (14-23, 34-37, 56-57, 63-74)

DRAIN BY ECODEM ALPO: Vespignani* 8 (1/5, 1/6), Conte* 22 (6/6, 3/10), Dell’Olio*, Reani* 6 (0/3, 2/7), De Marchi 3 (1/2, 0/1), Gualtieri, Dzinic* 1 (0/2 da 2), Bertoldi NE, Vitari 3 (1/2, 0/1), Coser 13 (5/5, 1/2), Mosetti 7 (1/2, 1/6), Franco NE
Allenatore: Soave N.
Tiri da 2: 15/33 – Tiri da 3: 8/38 – Tiri Liberi: 9/15 – Rimbalzi: 36 15+21 (Mosetti 8) – Assist: 15 (Vespignani 5) – Palle Recuperate: 9 (Dell’Olio 2) – Palle Perse: 15 (Conte 3)
SCHIAVON PONZANO: Rossi 2 (1/2, 0/1), Giordano* 14 (4/7, 2/5), Bianchi 2 (1/1, 0/1), Iannucci* 25 (6/13 da 2), Carraro, Celani 4 (1/2, 0/1), Martines NE, Egwho*, Miccoli* 15 (6/11, 0/1), Zitkova* 12 (3/5, 1/4), D’Este
Allenatore: Zanco N.
Tiri da 2: 22/43 – Tiri da 3: 3/14 – Tiri Liberi: 21/22 – Rimbalzi: 42 11+31 (Iannucci 8) – Assist: 8 (Miccoli 3) – Palle Recuperate: 8 (Miccoli 3) – Palle Perse: 21 (Giordano 5)
Arbitri: Bernardo L., Caravita G.

La prima volta non si scorda mai: Ponzano conquista la prima vittoria in campionato e lo fa in modo eclatante espugnando il campo della favoritissima Alpo 74-63. Prestazione eccellente delle biancoverdi, orfane di Leonardi indisponibile, ma con ben 4 giocatrici in doppia cifra. Spicca ancora la prestazione di Iannucci, autrice di 25 punti e di un eccellente 13/13 dalla linea del tiro libero, ben supportata da Giordano, Miccoli e Zitkova, che però macchai la sua prestazione con l’espulsione per doppio antisportivo.

Ponzano parte come sempre molto forte, 8-23, prima di subire il rientro veemente delle padroni di casa in cui spiccano Conte e l’ex Coser. E così si arriva all’intervallo lungo con un vantaggio minimo: 34-37. Il terzo quarto si apre con il sorpasso di Alpo, ma questa volta Miccoli e compagne non ci stanno, indossano l’elmetto e lottano su ogni pallone: ne esce un nuovo tira e molla, con le biancoverdi a provare la fuga e le scaligere a riprenderle fino al 56-57 di fine terzo quarto. Il capolavoro si concretizza negli ultimi dieci minuti con Giordano che si carica la squadra sulle spalle e la guida a una vittoria importantissima per il futuro della stagione!

Uff.Stampa Ponzano Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy