A2 – Iannucci e Zitkova decisive: Ponzano supera Albino

Edelweiss Albino – Schiavon Ponzano 62 – 75

di La Redazione

Edelweiss Albino – Schiavon Ponzano 62 – 75 (9-14, 30-34, 43-52, 62-75)

EDELWEISS ALBINO: Birolini 3 (0/4, 1/1), Agazzi* 6 (3/6, 0/2), Lussignoli NE, Rizzo 8 (3/7, 0/3), Birolini 2 (0/1 da 2), Laube* 12 (5/7 da 2), Panseri* 8 (2/6, 0/1), Veinberga* 10 (1/3, 2/5), De Gianni* 2 (1/2, 0/2), Cancelli, Carrara 11 (3/6, 1/5), Torri
Allenatore: Stazzonelli M.
Tiri da 2: 18/43 – Tiri da 3: 4/22 – Tiri Liberi: 14/18 – Rimbalzi: 33 13+20 (Carrara 6) – Assist: 6 (Agazzi 3) – Palle Recuperate: 12 (Laube 4) – Palle Perse: 19 (Rizzo 4) – Cinque Falli: Laube, Panseri, De Gianni
SCHIAVON PONZANO: Rossi, Giordano* 6 (2/6, 0/2), Bianchi, Iannucci* 22 (6/11 da 2), Leonardi NE, Carraro 2 (1/2, 0/1), Egwho* 5 (2/6 da 2), Miccoli* 16 (7/11, 0/1), Zitkova* 24 (3/9, 5/7), D’Este
Allenatore: Zanco N.
Tiri da 2: 21/46 – Tiri da 3: 5/13 – Tiri Liberi: 18/20 – Rimbalzi: 43 10+33 (Miccoli 12) – Assist: 11 (Iannucci 4) – Palle Recuperate: 9 (Giordano 4) – Palle Perse: 22 (Iannucci 7)
Arbitri: Pellegrini A., Marconi A.

Ritrova il sorriso la Schiavon Ponzano che conquista la terza vittoria esterna della stagione battendo 75-62 l’Edelweiss Albino. Non è un errore, perchè anche se si è giocato al PalaCicogna, le biancoverdi di coach Zanco erano ospiti e questo risultato conferma la verve esterna di Giordano e compagne.

Il successo fondamentale nella corsa salvezza contro Albino porta la griffe speciale di Tereza Zitkova e Federica Iannucci, protagoniste assolute con 24 e 22 punti dell’importante successo biancoverde. Ponzano ha quasi sempre condotto la gara contro un’Albino che invece ha pagato una serata complicata nella gestione dei falli. Ciò nonostante le lombarde hanno lottato alla apri per 35 minuti, e solo nel finale con lo scatto di Miccoli e Giordano Ponzano è riuscita a mettere al sicuro il risultato.

Una vittoria che vale doppio considerando anche le assenze nel roster biancoverde, privo oggi di Noemi Celani, rientrata a casa per problemi familiari, e con una Francesca Leonardi tornata a referto dopo tre settimane, ma ancora lontana dalla giusta forma fisica per tornare in campo.

Ora testa alla prossima partita, ancora al PalaCicogna: c’è un altro derby in chiave salvezza contro Sarcedo, che oggi ha sfiorato l’impresa contro la capolista Udine.

Uff.Stampa Ponzano Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy