A2- Il presidente Pizzolon: “Ponzano, il progetto è solo all’inizio”

Intervista al presidente di Ponzano.

di La Redazione

Quello che si appresta a chiudersi è stato uno degli anni più difficili per il mondo. Non solo quello sportivo, ma in generale. Il 2020 si è conquistato un posto nei libri di storia e purtroppo sarà difficile dimenticarlo. Nonostante tutto, però, anche per quest’anno è arrivato il momento dei bilanci e dei buoni propositi per il futuro. E in casa Ponzano il lavoro non si è mai interrotto in questi mesi dove la nuova società guidata dal presidente Carlo Pizzolon, ha posto le basi di un nuovo e interessante progetto.

Presidente Pizzolon, qual è il bilancio di questo 2020 per il Ponzano Basket?
“Dire che è stato un anno difficile sarebbe elementare, lo è stato per tutti. I segnali di questi ultimi mesi però ci portano a dire che quella che stiamo vivendo è forse la miglior stagione del Ponzano Basket. Abbiamo 10 punti in classifica, dopo un inizio con 6 sconfitte di fila e questa è la conferma della qualità del gruppo: a partire dallo staff tecnico, fino a ogni singola ragazza che mette grande passione in campo”.

Per Ponzano è la terza stagione in serie A2: cos’è cambiato?
“La fine anticipata della scorsa stagione ci ha portato a cambiare pagina e porre le basi di un nuovo progetto. Siamo all’inizio di un percorso pluriennale, alla cui base c’è una nuova organizzazione societaria e soprattutto la rinnovata collaborazione con l’Umana Reyer di cui siamo particolarmente fieri”

Al momento il focus è sull’A2, ma il lavoro della società è a 360 gradi?
“Certo, perchè siamo particolarmente soddisfatti anche del lavoro e della qualità del nostro staff tecnico del settore giovanile e minibasket che ha dato ottimi segnali nei pochi mesi di lavoro e questo presupposto ci fa ben sperare non appena potremo ripartire con l’attività di base che, lo ricordo, è il cuore della nostra società”.

In un anno tanto difficile, una delle soddisfazioni maggiori è la partecipazione di tanti nuovi sponsor…
“Permettetemi un ringraziamento speciale a tutti gli imprenditori che hanno scelto di essere al nostro fianco in questa stagione. La cosa che ci fa piacere è che diversi sono nuovi, a conferma del fatto che Ponzano è una realtà sempre più riconosciuta a livello nazionale. Un’ulteriore conferma ci arriva anche dai numeri dei nostri “media”: dal nuovo sito ai social, fino alle dirette streaming che ci permettono di restare in contatto con i nostri tifosi e appassionati”.

Si lavora sul presente, ma anche sul futuro presidente?
“Certo, sia livello tecnico che societario su cui ci saranno diverse novità. Ci piacerebbe inoltre poter porre le basi di un progetto tecnico lavorando su un blocco squadra anche grazie alla collaborazione con la Reyer. Inoltre vorrei ringraziare di cuore tutte le giocatrici, dalle senior fino alle tante giovani : il successo di questo progetto è testimoniato anche da questo aspetto. Le nostre giovani stanno diventando sempre più importati, perchè lavorano con grande passione, tenendo sempre alto il livello degli allenamenti. E i risultati si vedono”.

Si sta chiudendo questo 2020, il vostro 2021 ripartirà il 16 gennaio…
“Un po’ dispiace per questa sosta perchè avevamo trovato un assetto interessante come confermano le cinque vittorie nelle ultime sei gare. Ripartiremo sfidando le Lupe, una partita che per noi è sempre molto ostica e che dovremo preparare nel migliore dei modi. Intanto però approfitto per inviare a tutti i nostri ragazzi e ragazze, alle famiglie, ai nostri tecnici, collaboratori, dirigenti e soprattutto agli amici sponsor una serena conclusione di 2020, nella speranza di vivere un 2021 che possa essere una stagione di rinascita per tutti”.

CREDIT FOTO: Fabiana Ci Photography

Ufficio Stampa Ponzano Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy