A2 – Il Sanga piazza la terza vittoria in fila, Ponzano battuta

Alla fine la terza vittoria consecutiva è arrivata per le ragazze del Ponte Casa D’Aste che in casa domano il Basket Ponzano a cui va il merito di aver tenuto alta l’intensità per tutta la partita.

di La Redazione

Alla fine la terza vittoria consecutiva è arrivata per le ragazze del Ponte Casa D’Aste che in casa domano il Basket Ponzano a cui va il merito di aver tenuto alta l’intensità per tutta la partita. Una vittoria importante ottenuta grazie ad una pallacanestro efficace e intensa.

Il Sanga inizia subito forte grazie ad una super Novati che segna primi sette punti delle meneghine. Nonostante la buona difesa nel pitturato da parte delle padroni di casa, Ponzano riesce sempre a rimanere in scia non permettendo la fuga delle Orange. La tripla di Mandelli e due canestri di Toffali segnano la seconda parte di frazione portando il Sanga a chiudere in vantaggio di 8 punti alla prima sirena.
SponsorBCC

Se il primo quarto è andato al ritmo Sanga la secondo periodo si è aperto con il pallino del gioco nelle mani delle bianco-verdi che stringono le maglie in difesa e riescono con continuità a trovare punti in avvicinamento. Miccoli e Iannucci ispirano così il break ospite. Per il primo canestro dal campo delle milanesi bisogna aspettare il sesto minuto con la bomba di Beretta che riporta sul -1 Il Ponte Casa D’Aste. È sul punteggio di 28-30 che Novati trova un gioco da tre punti dando il via alla riscossa Orange che, con Guarneri dalla lunetta e Beretta dall’arco, torna davanti chiudendo sul +4 all’intervallo lungo.

Il secondo tempo vede la fuga Sanga ispirata da due belle triple di Beretta a cui aggiungo i canestri in penetrazione di Toffali. Le ragazze di coach Pinotti in difesa fanno la differenza come dimostra il +14 con cui le milanesi chiudono la frazione.

L’ultimo quarto serve solo per sistemare il punteggio finale anche se a due minuti dalla fine un parziale di 8-0 da parte di Ponzano (che si trovava sotto di 21 punti) sembra poter impensierire le Orange che però gestiscono al meglio gli ultimi possessi senza andarsi a complicare la vita al termine di una partita ben giocata che si chiude con il punteggio di 61-46.

“Dobbiamo fare i complimenti Ponzano che ha mantenuto un’alta intensità per tutto il match”, afferma un soddisfatto coach Pinotti al termine della gara, che prosegue analizzando la partita: “Dovevamo per forza stringere in difesa; avevamo rotazioni accorciate per via dell’infortunio di Quaroni che starà fuori per un paio di mesi. Le ragazze hanno risposto presente, Mandelli ha giocato probabilmente la sua migliore partita stagionale così come Marta Meroni ci ha dato tanta di quell’intensità di cui abbiamo bisogno. Una vittoria importante perché ci porta al + 6 sul nono posto e quindi rinforza la nostra posizione in ottica playoff. Sono settimane che stiamo lavorando sulla difesa e stiamo crescendo e mi fa piacere vedere in campo quello che proviamo in allenamento”, ha concluso l’allenatore delle Orange.

TABELLINO

IL PONTE CASA D’ASTE SANGA MILANO 61 – SCHIAVON BASKET PONZANO 46

Il Ponte Casa D’Aste Milano: Toffali 13, Di Domenico ne, Novati 14, Cicic 3, Guarneri 1, Beretta 16, Dell’Orto, Mandelli 10, Pagani ne, Meroni 4, Angelini ne, Stilo ne. Coach Franz Pinotti

Statistiche di squadra: Tiri da due 14/47, Tiri da tre 8/23, Tiri Liberi 9/11, Rimbalzi tot 43.

Schiavon Basket Ponzano: Rossi 0, Giordano 5, Bianchi 5, Iannucci 8, Leonardi 5, Carraro 0, Celani 0, Egwho 7, Miccoli 5, Zitkova 9, D’Este 2. Coach Nicolas Zanco.

Statistiche di squadra: Tiri da due 12/41, Tiri da tre 3/18, Tiri Liberi 13/19, Rimbalzi tot 51.

Uff.Stampa Sanga Milano

Fotogallery a cura di Marco Brioschi

Pinotti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy