A2 – La Pallacanestro Vigarano è pronta a ripartire

0

È ormai passato un mese dalla salvezza conquistata dalla Pallacanestro Vigarano del patron Marco Gavioli. La società biancorossa è pronta a ripartire e pure nell’annata 2024/2025 parteciperà al campionato di Serie A2 femminile.

“Abbiamo centrato un grande risultato – le parole del massimo dirigente della Pallacanestro Vigarano Marco Gavioli -, adesso iniziamo a pensare alla prossima stagione”. Il “pres” tocca tutti i punti, a cominciare dallo staff tecnico. “Ripartiremo da chi ha concluso la scorsa stagione: parleremo con Carlo Grilli e Gianluca Mancinelli, che hanno dato disponibilità a proseguire con noi. Cercheremo di capire come poter trattenere anche Claudio Bagnoli come responsabile dell’area tecnica”. La squadra. “Vigarano – ha continuato Gavioli – è conosciuta in Italia perchè fa giocare le giovani, continuerà ad essere così. Questo marchio di fabbrica resterà: lanciare giovani e pescare qualche scommessa. Gli altri chiacchierano, mentre noi lo facciamo per davvero”. Giovani, ma non solo. “Assieme a loro avremo tre/quattro big che dovranno indicare la via. Per prima cosa incontreremo le nostre che hanno chiuso la stagione e parleremo con loro, alcune situazioni sono difficili da confermare, con altre siamo a buon punto. Non abbiamo paura di fare scommesse è nel nostro dna. Impariamo dai nostri errori e quindi proveremo a non commettere gli stessi del passato. Vogliamo una squadra che riporti entusiasmo e gente al Pala Vigarano, come è stato nell’ultima fase dell’ultima stagione”. Accordi. “Faremo accordi con società della zona. Al momento solamente noi possiamo garantire la partecipazione a campionati nazionali e vogliamo pescare dai vivai vicini. Possiamo essere un palcoscenico importante per le ragazze. Purtroppo il movimento femminile è in crisi, ma noi crediamo ancora che si possa fare basket femminile con entusiasmo. Servono persone che vogliono portare avanti un progetto e provare a cercarle: chi è interessato ci contatti”.

UFF.STAMPA PALL.VIGARANO