A2 – La Spezia batte agevolmente Viterbo

A2 – La Spezia batte agevolmente Viterbo

CRÉDIT AGRICOLE LA SPEZIA 67-46 BELLI 1967 VITERBO

di La Redazione

La Crédit Agricole La Spezia conquista un’altra importante vittoria, questa volta su Viterbo, e prosegue la sua striscia di successi consecutivi, salita a cinque. Dopo un inizio titubante con palle perse – purtroppo un lieto-motiv negativo di tutta la gara, saranno 21 a fine match – e sotto nel punteggio, la squadra bianconera ha cominciato a prendere ritmo sul finire del primo quarto – chiuso in vantaggio per 14-11 -, per poi mantenerlo fino alla sirena definitiva. Il break decisivo avviene nel secondo periodo (29-6 di parziale), grazie ad una strepitosa Isabella Olajide, che segna otto punti consecutivi e consegna alle bianconere il +17 (30-13). Il festival delle triple, invece, chiude il secondo e apre il terzo quarto, quando il trio Templari-Salvestrini-Packovski ne mette a segno sei in serie, per il 52-18. Da questo momento la Crédit Agricole cala l’attenzione sulla gara e concede più punti a Viterbo, che ormai riesce soltanto a ridurre il passivo fino al 67-46 finale. Tre le giocatrici bianconere in doppia cifra: 15 punti per Olajide e Templari, 13 per Packovski. Con questa vittoria la Cestistica consolida il suo secondo posto con sette vittorie, in attesa della trasferta ad Ariano Irpino del prossimo weekend e della sfida del PalaMariotti con la capolista Campobasso tra due settimane.

CRÉDIT AGRICOLE LA SPEZIA 67-46 BELLI 1967 VITERBO (14-11, 43-17, 60-31)

LA SPEZIA: Diene 4, Packovski 13, Corradino 8, Templari 15, Moretti 2, Tosi ne, Mori 6, Salvestrini 3, Meriggi, Sarni 1, Olajide 15. ALL: Corsolini.

VITERBO: Martin, Grimaldi, Bevolo, Veinberga 8, Gasbarri 5, Boccalato 8, Patanè, Cirotti 2, Pasquali 3, Spirito 5, Stoichkova 15. ALL: Scaramuccia.

Uff.Stampa Credit Agricole La Spezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy