A2 – Mantova ritrova la vittoria superando Giussano

0

9° GIORNATA GIRONE A: BASKET FOXES GIUSSANO 60 – MANTOVAGRICOLTURA 63

(17-21; 28-39; 47-56; 60-63)

Si è giocata, nel pomeriggio di sabato 2 dicembre sul parquet del PalaDesio, la nona giornata del Girone A che ha visto MantovAgricoltura ritornare a vincere sul punteggio di 60 a 63 in una serata per nulla scontata.

Inaugura la serata un mini parziale di 9 a 0 per le sangiorgine che riescono a costruire buone azioni a partire da una difesa forte che concede di recuperare palloni importanti. Le brianzole riescono a trovare i primi punti con una tripla dopo 3 minuti di gioco e trova un contro break di 7 a 0; non dermordono però le sangiorgine che con Fietta ritornano a segnare e riescono a mettere in cascina 21 punti con il vantaggio sul 21 a 17 al suono della prima sirena.

Anche il secondo quarto si apre con una tripla firmata questa volta da Cremona a cui segue quella di Dell’Olio. Giussano rimane attaccata trovando a sua volta una bomba; le sangiorgine rimangono però in testa mettendo in campo una difesa forte e pressando su ogni pallone amministrato dalle casalinghe che commettono diversi errori al tiro. Sono i liberi di Novati che consegnano il primo vantaggio in doppia cifra (20 a 30) alle mantovane, subito però si fanno sotto le volpi con la tripla di Bonadeo. Le sangiorgine mantengono lucidità e riescono nuovamente a riportarsi avanti allungando sul +12 con Dell’Olio (23 a 35) a 2’30’’ dalla sirena della pausa lunga che si chiuderà sul 28 a 39.

Rientro subito forte per le “volpi” che con un 4 a 0 si rimettono in pista per contrastare le sangiorgine con un approccio più fisico e stringente. Bottazzi trova la tripla, Giussano continua a rincorrere (36-42) anche grazie ai centimetri e all’esperienza sotto le plance di Gatti che fa la voce grossa. San Giorgio riesce a mantenere saldo il vantaggio di 10 punti, sebbene Giussano provi ad aumentare i giri; positive le soluzioni offensive trovate dalle virgiliane che non si lasciano intimorire sfidando a viso aperto le avversarie che, comunque, continuano a rimanere attaccate alla partita. Dell’Olio precisissima al tiro questa sera continua a spingere sull’acceleratore delle mantovane che si portano sul 47 a 56 alla penultima sirena.

Ultima frazione di gioco in cui entrambe le formazioni aumentano esponenzialmente l’intensità difensiva dentro al pitturato e vicino alla palla, con il tabellone delle virgiliane che rimane fermo a 56 punti fino a 5’50’’ con la tripla di Novati che scuote mentre Giussano si fa sotto a 51 punti. Il divario si riduce ulteriormente a -5 (54-59) con il gioco da 2+1 di Niedzwiedzka. Llorente mette a segno 2 punti importanti in rovesciata da sotto, ma le brianzole non cedono il passo e infilano altri 3 punti del 57 a 61 a 52’’ dalla fine. Il finalissimo è al cardiopalma con le Foxes che trovano la tripla di Manzotti a 20 secondi dalla fine valida per il -1, mentre nell’azione successiva è Orazzo che, subendo fallo, consegna due tiri liberi realizzati per il ritorno al +3. L’ultimo possesso è però amministrato da Giussano che ha, seppur in pochi secondi, l’occasione di tirare: inizia la danza del fallo sistematico, mentre il tempo scorre e, con 3 decimi rimasti la formazione di coach Corno prova in extremis la tripla che però scivola sul ferro consegnando ufficialmente la vittoria a MantovAgricoltura.

Un ritorno alla vittoria importante per San Giorgio che interrompe il digiuno di 5 sconfitte ed ora riporterà i giochi in casa: la prossima partita è fissata per sabato 9 dicembre alle 20:30 al PalaSguaitzer contro la Dimensione Bagno Carugate.

Basket Foxes Giussano: Manzotti 8, Crippa, Niedzwiedzka 12, Bonadeo 11, Gatti 20, Diotti, Pallavicini n.e., Lussignoli 9, Germani n.e., Colico n.e., Foschini. All.re Corno A.; ass. Aramini D.

MantovAgricoltura San Giorgio: Fietta 10, Novati 8, Llorente 5, Bottazzi 12, Orazzo 12, Dell’Olio 9, Nwachukwu, Petronio 2, Buelloni, Cremona 5. All.re Purrone S.; ass. Logallo L.

UFF.STAMPA BASKET 2000 SAN GIORGIO

LA GALLERY TRA GIUSSANO E MANTOVA A CURA DI MARCO BRIOSCHI

Orazzo