A2- Marcello non basta, l’Astro cade dopo un supplementare con la corazzata Vicenza

di La Redazione

Caparbia e mai doma. Ma nel finale, pure un pizzico sfortunata. L’Astro Cagliari si arrende alla vicecapolista Vicenza nella 8° d’andata della serie A2 femminile di basket. La squadra di Zedda interpreta, contro la vicecapolista del girone,  una delle migliori gare della stagione. Approccio e determinazione da big che valgono il 12-2 iniziale (figlio delle performance di una scatenata Ljubenovic) e il 33-30 di fine metà gara. Alla distanza entrano però in partita i pezzi da novanta della formazione allenata da Loris Barbiero (Pieropan e Fietta) e per l’Astro, complici le rotazioni ridotte a causa degli infortuni, la strada si fa improvvisamente in salita. A tenere a galla le cepine ci pensa però, ancora una volta Pat Marcello (24 punti), che aiutata dalle triple di Martellini (tre nella sola terza frazione) riesce a tenere testa alle ospiti fino al 30’. Il finale è al cardiopalma, l’Astro ha addirittura la chance per vincere la gara. A 16’’ dalla sirena, sul 67-67, l’ultima palla è infatti nelle mani di Pat Marcello ma l’italo-canadese non riesce a centrare ancora una volta la retina. All’overtime, l’Astro non ha più la forza di reagire, mentre pian pianino Vicenza mette le mani sulla partita, sfruttando al meglio le più ampie rotazioni e più di un attacco decisivo. “Dispiace perché la partita l’abbiamo fatta quasi interamente noi – dice Carlo Zedda, coach delle cagliaritane – magari con un pizzico di fortuna, e qualche falllo da ultimo secondo, avremmo vinto noi”. Cosa conferma questa performance? “Che anche senza Pacilio e Cirronis, quando la squadra entra in campo col piglio giusto, è pericolosa per chiunque”. La gara sarà trasmessa a partire da oggi pomeriggio su www.directasport.it. La telecronaca è affidata a Roberto Rubiu.

ASTRO CAGLIARI – VELCO VICENZA 71-79 d1ts

Astro Cagliari: Ljubenovic 17, Martellini 9, Marcello 24, Laccorte 7, Cirronis ne, Ganga 6, Gambino ne, Canalis, Cavalieri ne, Fidossi 8. Allenatore: Carlo Zedda.

Velco Vicenza: Fietta 13, Martelliano 2, Scaramuzza 4, Solè 7, Ferri ne, Pieropan 25, Benko 12, Prospero 10, Busnardo, Buin 6. Allenatore. Loris Barbiero.

Parziali: 20-16; 33-30; 51-52-67-67.

Arbitri: Paolo Sordi ed Edoardo Lunghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy