A2- Milano riceve la capolista Piramis Torino

di La Redazione

Il girone di ritorno per il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano inizia subito con una sfida davvero importante. Al PalaGiordani domenica arriva infatti la Piramis Torino che, sino ad ora, è stata sconfitta solo a Sesto San Giovanni dal GEAS, squadra con cui condivide la vetta della classifica. Le piemontesi attraversano un grande momento di forma, tre successi consecutivi, e sono reduci dalla travolgente vittoria ad Alghero trascinate come sempre da Costanza Coen, 14,7 punti e quasi 8 rimbalzi a partita, e dall’americana Brianne O’Rourke, 14,4 punti con il 56% abbondante da due. E’ ancora vivo tra le Orange il ricordo della dura sconfitta della gara di andata, 96-45 il risultato finale con Torino a dominare in area colorata sfruttando anche l’assenza per infortunio di tutto il pacchetto lunghe di coach Franz Pinotti. Sanga che dovrebbe essere al completo in questa occasione anche se è ancora incerta la presenza di Giulia Rossi, il play di Legnano è stata colpita da un virus influenzale che non le ha permesso di allenarsi durante la settimana.

Chi invece sarà presente, proprio rispetto alla sfida di Moncalieri, è il centro Dunja Vujovic che vuole dare la carica alle compagne:” Sappiamo la forza e la qualità del roster di Torino, avremo di fronte una delle due capolista che, tra l’altro, ci ha battuto di 51 punti all’andata. Sono motivazioni forti a cui proveremo a rispondere consce del fatto che dovremo provare ad alzare l’asticella e preparare la partita perfetta per battere una squadra di questa qualità. Il loro pacchetto lunghe è molto solido con Costanza Coen che sta facendo un gran campionato, questa volta però a differenza dell’andata ci saremo sia io che Alessandra Calastri (oltre al rientro di Stefania Guarneri), per provare a limitare la loro superiorità a rimbalzo rispetto alla gara di Moncalieri. Un fattore importante sarà quello rappresentato dal nostro pubblico, la loro carica ed entusiasmo potranno garantirci quella spinta in più decisiva per ribaltare il pronostico ”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy