A2 – Niente da fare per Brixia, Crema si conferma regina della Coppa Italia

0

BASKET TEAM CREMA – BRIXIA BASKET 78 55

Crema: D’Alie 12, Melchiori 20, Conte 10, Pappalardo, Vente 16, Conte 15, Occhiato, Capoferri ne, Radaelli, Caccialanza 3, Parmesani ne, Rizzi 2. All.Diamanti
Brixia: Zanardi 18, De Cristofaro 10, Bonomi 5, Scarsi 3, Turmel 4, Gregori 7, Takrou, Minelli, Scalvini, Rainis 8, Pinardi ne. All.Diamanti

E adesso sono cinque! Passano gli anni, cambiano le giocatrici ma non chi vince la Coppa Italia. E’ ancora Crema a portare a casa il trofeo, al termine di una tre giorni in cui la formazione di coach Diamanti ha dominato la scena. Dopo Umbertide e Castelnuovo Scrivia, è Brescia a cedere di fronte alla corazzata lombarda al termine di una gara mai in discussione. Gara in equilibrio solo per la prima frazione di gioco: D’Alie e Melchiori parton subito a mille (5-0), ma De Cristofaro e Zanardi rispondono prontamente portando Brixia al comando (10-12). La formazione di Zanardi tocca anche il più quattro (12-16), ma Melchiori sale nuovamente in cattedra e con il duo Nori-Vente, è 20-17 alla prima sirena. Nel secondo periodo cambia però il copione, con D’Alie e Melchiori a firmare l’immediato più dieci a tabellone, sul 27-17. Sussulto ospite con De Cristofaro e Gregori (29-21), ma Caccialanza e D’Alie ristabiliscono la doppia cifra di margine (34-21), prima del nuovo allungo firmato Nori-Melchiori a sigillare il 41-26 all’intervallo. Dopo la pausa lunga Nori e Melchiori propiziano il massimo vantaggio sul 49-28, con Scarsi, Zanardi e De Cristofaro a rendere meno pesante il passivo in chiusura di quarto (62-47). Nell’ultima frazione Brixia tocca più volte il meno quattordici spinta da Zanardi e De Cristofaro, prima di alzare definitivamente bandiera bianca sotto i colpi di Nori, Vente e Conte. Il finale recita 78-55 Crema.

MVP BASKETINSIDE.COM: Melchiori
PREMIO MIGLIOR GIOVANE: Zanardi

Foto a cura di Marco Brioschi

Crema